I funerali del tassista travolto e ucciso sulla Milano-Meda: sabato 19 gennaio l'addio a Eugenio Fumagalli

Ad Albiate l'ultimo saluto al 47enne di Carugo morto mentre soccorreva i feriti di un incidente causato da un'auto pirata

Il luogo dell'incidente e la vittima

Verranno celebrati sabato 19 gennaio 2019 i funerali di Eugenio Fumagalli, il tassista 47enne di Carugo travolto e ucciso da un'auto sulla Milano -Meda nella notte tra sabato 12 e domenica 13 gennaio: si era fermato per soccorrere due ragazzi rimasti feriti in un incidente causato da un'auto pirata.
L'ultimo saluto è fissato ad Albiate, in provincia di Monza e Brianza, alle 14.30 nella parrocchia di San Giovanni Evangelista in piazza Conciliazione. 

Il 47enne stava tornando a casa a Carugo dopo il turno di lavoro a Milano, quando si è trovato davanti la scena dell'incidente: indossato il giubbotto catarifrangente ha aiutato i due occupanti, due ragazzi, a uscire dalla vettura tamponata dal pirata della strada che si è dato alla fuga, ma che è stato rintracciato dalla polizia stradale poche ore dopo. Si tratta di un ragazzo di 26 anni.
Fumagalli è stato travolto da un'altra auto che sopraggiungeva. Per lui non c'è stato nulla da fare.
Descritto da tutti come una persona altruista e generosa, Fumagalli è stato ricordato dai colleghi taxisti che hanno affisso un fiocco nero sulle loro auto in segno di lutto e cordoglio.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I magnifici 7: ecco i migliori ristoranti dove mangiare etnico a Como

  • Le 10 migliori pizzerie di Como (e dintorni)

  • Dongo, cane ammazzato e buttato nel lago con un cappio al collo: è caccia al responsabile

  • Malore per una bambina appena nata: paura in centro Como

  • Como, studentessa aggredita e molestata alla fermata del bus: arrestato in piazza Vittoria

  • Abusi sessuali su quattro bambine: denunciato un allenatore di Como

Torna su
QuiComo è in caricamento