Cernobbio, auto bloccata nella rotonda per un guasto: donna "salvata" dai vigili, caos traffico

Provvidenziale intervento della polizia locale per fermare la vettura prima che finisse contro gli altri mezzi

L'auto bloccata nella rotonda di Cernobbio

Un guasto e l'auto che non risponde più ai comandi: è successo a Cernobbio nella tarda mattinata di martedì 29 gennaio 2019, verso le 11.30. Una donna ha perso il controllo della vettura, probabilmente a causa di un guasto, mentre scendeva da via Volta verso la rotonda principale del paese su via Regina.
Secondo quanto appreso, l'automobilista, alla guida di una grossa Volvo, è riuscita a fermarsi in mezzo alla strada con il motore spento, tentando di far ripartire il mezzo.

Provvidenziale l'intervento della polizia locale che è riuscita a fermare la vettura prima che andasse a sbattere e provocasse danni agli altri mezzi.
Pesanti i disagi al traffico con i pullman provenienti da Como costretti a lunghe e laboriose manovre, assistiti dalla polizia locale di Cernobbio, che è rimasta sul posto fino alla rimozione dell'auto.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Como usa la nostra Partner App gratuita !

Potrebbe interessarti

  • Voragine nell'asfalto, autostrada chiusa tra Monte Olimpino e la Svizzera: auto danneggiate

  • Attenzione agli ingredienti: ecco le 4 sostanze chimiche presenti nelle creme solari pericolose per la salute

  • Mercato immobiliare del Lago di Como: è Cernobbio il paese più richiesto

  • Rimedi post sbornia

I più letti della settimana

  • I 10 eventi da non perdere in questo lungo weekend di Ferragosto a Como e al lago

  • Uomo in strada minaccia di spararsi: panico a Monte Olimpino, un carabiniere ferito

  • Ragazza delle pizze rapinata e molestata a Como: "Ho temuto di essere violentata"

  • Muore a causa della puntura di una vespa in Alta Valle Intelvi

  • Ha incendiato l'autolavaggio perché non riusciva a farlo funzionare: arrestato 45enne di Luisago

  • Incidente in autostrada tra Fino e Lomazzo: 6 feriti

Torna su
QuiComo è in caricamento