Carate Urio, cade dal tetto del garage: ferito operaio

Per l'uomo un volo di 3 metri in un cantiere sulla Statale Regina

Infortunio sul lavoro

E' precipitato da un'altezza di circa 3 metri in un cantiere sulla Statale Regina a Carate Urio: ferito un operaio di 37 anni. E' successo poco prima delle 11: secondo quanto appreso, l'uomo stava lavorando in un cantiere sul tetto di un garage in costruzione su cui stava effettuano la gittata della soletta.
Per cause in corso di accertamento l'operaio è caduto finendo a terra dopo un volo di 3 metri. Subito sono stati allertati i soccorsi arrivati a Carate in codice rosso. Allertati anche i vigili del fuoco di Como. Il personale medico ha prestato all'uomo le prime cure sul posto, poi è stato trasportato in ambulanza all'ospedale Sant'Anna di San Fermo della Battaglia in codice giallo. Non sarebbe in pericolo di vita. Sul cantiere sono arrivati anche i tecnici di Ats Insubria e i carabinieri di Como per ricostruire quanto accaduto.

Pochi giorni prima, nella giornata di mercoledì 25 luglio, un operaio aveva riportato ferite serie cadendo da un ponteggio a Pianello del Lario.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Virus cinese, ecco le indicazioni del Ministero della Salute

  • Parchi al posto delle dogane e un laghetto a Monte Olimpino: è il progetto svizzero che piace agli italiani

  • Bollo auto, sconti e nuova modalità di pagamento: cosa cambia nel 2020

  • I 10 migliori eventi del weekend a Como e dintorni

  • Como, i furbetti del sacco rosso

  • Provano a imitare il nostro lago: ecco la rivista americana che propone mete "che sembrano il Lario"

Torna su
QuiComo è in caricamento