Incendio a Como, fumo da un palazzo: vigili del fuoco e ambulanza in via Leoni

Fiamme divampate in un appartamento al settimo piano: pare siano partite da una coperta forse troppo calda dopo l'asciugatura a macchina

Incendio in un'abitazione (foto repertorio Paolo Pagnoni Milano Today)

Un incendio  è scoppiato a Como in via Leoni domenica 2 dicembre 2018.
Il singolare episodio intorno a mezzogiorno: secondo quanto ricostruito dai vigili del fuoco tutto è iniziato quando una donna è rientrata in casa, un appartamento al settimo piano di un palazzo, con una coperta di un materiale tipo pile appena asciugato a macchina in una lavanderia della zona.
La signora ha lasciato la coperta, ripiegata su se stessa, a casa ed è uscita.
Probabilmente a causa dell'alta temperatura raggiunta durante l'asciugatura a macchina e dal tipo di materiale, la coperta ha iniziato a "brasare": si è sviluppata una fiamma non molto alta che fortunatamente non ha raggiunto i mobili, lontani dal punto in cui era appoggiata la coperta, ma si è sprigionato un denso fumo che in breve tempo ha invaso l'appartamento.
Del pericolo si è accorta la padrona di casa una volta rientrata: subito ha dato l'allarme e sono arrivati i pompieri.
L'intervento non è stato banale dal punto di vista logistico vista la collocazione dell'appartamente al settimo piano e per il fumo.
Per la donna è stato richiesto l'intervento dell'ambulanza dal momento che ha respirato un po' di fumo, ma fortunatamente non si è trattato di nulla di grave e non è nemmeno andata in ospedale:
Ingenti invece i danni provocati dal fumo alla casa.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Como, drogava una bimba, abusava di lei e poi vendeva i video: emersi nuovi elementi

  • Ritrovato il corpo di Mattia Gandola, annegato nel lago del Segrino

  • La testimonianza: "In Svizzera il Covid vissuto con coscienza, in Italia la mascherina è più un bavaglio"

  • Come si vive a Como? Ecco le risposte di alcuni abitanti: "Paesaggi bellissimi, ma è una città per vecchi"

  • Como, si sposano i due senzatetto Silvia e Alessandro: il primo incontro fu su una panchina 10 anni fa

  • Eupilio: si cerca Mattia Gandola nel lago, forse annegato

Torna su
QuiComo è in caricamento