Incendio tetto a Brunate: una famiglia intossicata

Mobilitazione nella serata di sabato: pompieri e ambulanze

Incendio a Brunate: nella serata del 7 dicembre 2019 numerosi vigili del fuoco sono dovuti intervenire in via Nidrino per domare un rogo divampato sul tetto di una villetta abitata da una famiglia di quattro persone. L'allarme è stato lanciato poco prima delle 20. Sul posto sono intervenute le squadre dei pompieri di Erba, Cantù e Como. E' stato necessario intervenire con il fuoristrada a causa delle piccole dimensioni della strada che conduce alla villetta. Due ambulanze sono accorse per aiutare la famiglia. Almeno due le persone intossicate nel tentativo di arginare le fiamme. I vigili del fuoco hanno lavorato intensamente per almeno tre ore prima di estinguere l'incendio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Virus cinese, ecco le indicazioni del Ministero della Salute

  • Blitz nella notte a Camerlata, il simbolo della Pace al posto di quello della Lega Lombarda

  • Como, dramma in via Leoni: trovata una donna morta

  • Parchi al posto delle dogane e un laghetto a Monte Olimpino: è il progetto svizzero che piace agli italiani

  • Bollo auto, sconti e nuova modalità di pagamento: cosa cambia nel 2020

  • Como, i furbetti del sacco rosso

Torna su
QuiComo è in caricamento