Incendio a Grandate, brucia l'ex ristorante della stazione

Intervento dei pompieri nell'edificio abbandonato e dimora dei clochard

Vigili del fuoco a Grandate

Incendio nel pomeriggio di venerdì 23 febbraio 2018 a Grandate, nell'edificio accanto alla stazione delle Nord in via Colombo, che un tempo ospitava un ristorante. Le fiamme sono divampate poco prima delle 16.30 in una stanza al primo piano dell'immobile, da anni con gli ingressi murati, ma diventato comunque ricovero per clochard e senzatetto. 


Subito è stato lanciato l'allarme: sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco di Como con 5 mezzi e 19 uomini, oltre a una pattuglia della polizia e a un'ambulanza della croce rossa di Grandate, allertata in caso qualcuno fosse rimasto ferito. In realtà all'interno della struttura i pompieri non hanno trovato nessuno, quindi non è stato necessario l'intervento dei sanitari. 
Da ricostruire le cause dell'incendio, anche se è ipotizzabile che qualche persona senza fissa dimora abbia acceso un fuoco all'interno, dove i pompieri hanno trovato stracci, rifiuti e detriti di ogni tipo. 
Non è la prima volta che nell'ex ristorante divampano le fiamme, tanto che il tetto è fortemente danneggiato: l'intervento dei vigili del fuoco, infatti, è servito oltre che per spegnere l'incendio anche per bonificare il tetto. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Auto incendiata a Como in piazza San Rocco: le immagini

  • Monet, Cézanne, Renoir, Gauguin e Van Gogh: a Lugano arrivano i capolavori della collezione Emil Bührl

  • Via Milano bassa sta cambiando: le paure dei residenti

  • Argegno, auto esce di strada e atterra sopra altre auto parcheggiate

  • Grave incidente a Ossuccio: scontro tra auto e moto sulla Regina

  • Como: il problema non è la Città dei Balocchi ma una città senza visioni

Torna su
QuiComo è in caricamento