Incendio nella notte a Pognana, casa in fiamme: maxi intervento dei vigili del fuoco

L'abitazione era disabitata e usata come deposito di materiali edili

L'incendio a Pognana - 1° settembre 2018

Incendio nella notte di sabato 1° settembre 2018 a Pognana Lario: secondo quanto appreso, ad andare in fiamme una casa disabitata, utilizzata come deposito di materiali edili, in frazione Canzaga.
Il rogo è divampato per cause in corso di accertamento intorno alle 23: sul posto sono intervenute 9 squadre dei vigili del fuoco intervenute da Como, Erba, Appiano e Cantù.

Al lavoro una trentina di uomini: lunghe le operazioni per spegnere le fiamme e mettere in sicurezza la zona, tanto che i pompieri hanno lavorato fino alle 2.30. Allertati anche i carabinieri.
Nessuno fortunatamente è rimasto ferito o intossicato, importanti invece i danni alla struttura. Le fiamme hanno intaccato anche la casa accanto, i cui proprietari al momento erano assenti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Pochi giorni fa sempre nella notte un incendio è divampato in un fienile a Lentate sul Seveso tenendo impegnati i pompieri per ore.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Como, drogava una bimba, abusava di lei e poi vendeva i video: emersi nuovi elementi

  • Ritrovato il corpo di Mattia Gandola, annegato nel lago del Segrino

  • Come si vive a Como? Ecco le risposte di alcuni abitanti: "Paesaggi bellissimi, ma è una città per vecchi"

  • Como, si sposano i due senzatetto Silvia e Alessandro: il primo incontro fu su una panchina 10 anni fa

  • La testimonianza: "In Svizzera il Covid vissuto con coscienza, in Italia la mascherina è più un bavaglio"

  • Doccia fredda per turismo e commercio a Como: la frontiera con il Ticino non riprirà il 3 giugno

Torna su
QuiComo è in caricamento