Cavallasca, gatti morti avvelenati: numerose segnalazioni

Molti episodi in zona cimitero

Gatto morto a Cavallasca in via per San Fermo

E' da qualche tempo che a Cavallasca vengono trovati gatti morti. La settimana scorsa un gatto nero è stato trovato morto all'interno del cimitero. Non era il primo e non è stato l'ultimo. Anche oggi un cittadino ha segnalato alla redazione di QuiComo l'ennesimo felino trovato privo di vita, questa volta in via per San Fermo. I casi, però, sono ben più numerosi. Per il momento non è nota la causa dei decessi dei gatti a Cavallasca, poiché sembra che nessuno abbia chiesto approfondimenti in merito, ma è lecito pensare che si tratti di episodi di avvelenamento. Non si può dire al momento, però, se si tratti di fatti intenzionali, e quindi criminosi, o di avvelenamenti accidentali in quanto i gatti, spinti dalla loro proverbiale curiosità, potrebbero essersi avvicinati a luoghi dove è stato predisposto veleno per uccidere i topi e non per forza per sterminare i simpatici felini.

Potrebbe interessarti

  • Lago di Como esondato in piazza Cavour, lungolago chiuso: i percorsi alternativi

  • È vero che i farmaci generici sono uguali a quelli di marca?

  • Sciopero trasporti a Como: giovedì 13 giugno a rischio treni Trenord, bus Asf e funicolare

  • Nuove asfaltature tra giugno e luglio a Como: le strade e gli orari dei lavori

I più letti della settimana

  • Picchia a sangue con un bastone e violenta la moglie incinta: uomo arrestato a Como

  • Inseguimento, polizia arresta automobilista all'imbocco dell'autostrada: caos traffico a Lazzago

  • Jennifer Aniston: "Il Lago di Como è bellissimo"

  • Esondazione del lago di Como, la mega gallery con tutte le vostre foto

  • Como, paura al passaggio a livello: auto intrappolata tra le sbarre

  • Incidente a Dongo, auto ribaltata in galleria: donna ferita

Torna su
QuiComo è in caricamento