Arsenio Lupin in corsia: furto con scasso all'ospedale Sant'Anna mentre la neomamma è al nido

QUando è rientrata in stanza la donna ha trovato la cassetta di sicurezza forzata e senza più il portafoglio

Ladro in corsia all'ospedale Sant'Anna di San Fermo della Battaglia. Una neomamma di 33 anni è stata derubata mentre si trovava al nido dell'ospedale per stare con il figlio nato solo due giorni prima. La donna quando è tornata nella sua stanza in tarda mattinata ha trovato la cassetta di sicurezza letteralmente scassinata. "Avevo riposto il mio portafogli con dentro soldi e documenti - ha raccontato la donna a QuiComo - ma al mio rientro in stanza la serratura era stata forzata. Non mi capacito di come si possa arrivare a compiere un furto del genere, con scasso, in pieno giorno in un reparto come questo. Sporgerò senza dubbio denuncia".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dall'ospedale Sant'Anna hanno fatto sapere che "al momento non ci risultano denunce ma la vigilanza interna è a disposizione della signora per capire esattamente cosa sia successo e quando esattamente".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Como, drogava una bimba, abusava di lei e poi vendeva i video: arrestato

  • Como, aliante caduto a Tavernola

  • Doccia fredda per turismo e commercio a Como: la frontiera con il Ticino non riprirà il 3 giugno

  • Cantù, minaccia di morte e perseguita per mesi l'ex socio: denunciato

  • Spostamenti tra le Regioni, la decisione sarà presa in base ai dati (e probabilmente con poco preavviso)

  • Chiara Ferragni e il suo post sul lago di Como: "Non vedo l'ora di tornare"

Torna su
QuiComo è in caricamento