Furto prima di andare in discoteca: denunciati due giovani di Dongo e Gravedona

Si sono introdotti nell'infopoint di Domaso mentre aspettavano il pullman per Como

Pensavano di averla fatta franca ma dopo olttre un mese e mezzo i carabinieri di Dongo li hanno individuati e denunciati. Nei guai due ragazzi di 20 e 18 anni rispettivamente di Dongo e Gravedona. I due sono accusati di essere gli autori del vandalismo e del furto ai danni dell'infopoint turistico di Domaso, perpetrato nella notte dell'8 aprile 2018. In quell'occasione i due ragazzi hanno rubato 86 euro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Secondo quanto ricostruito dai carabinieri i due ragazzi facevano parte di un gruppo di 50 giovani che quella notte stavano attendendo un bus privato che li avrebbe portati in una discoteca del capoluogo lariano. E' probabile che il furto servisse a finanziare la loro nottata di divertimento.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Le 5 camminate più belle sul Lago di Como

  • Tatiana Ortelli, la ragazza morta nell'incidente in via per Cernobbio

  • Ritrovato il corpo di Mattia Gandola, annegato nel lago del Segrino

  • Auto cade nel lago: morta una ragazza in via per Cernobbio

  • Il racconto di una delle giovani vittime e la scoperta del night con prostituzione "di lusso"

  • Incidente via per Cernobbio, arrestato il ragazzo alla guida per reato stradale: aveva bevuto troppo

Torna su
QuiComo è in caricamento