Cermenate, rubano gasolio da un tir parcheggiato: arrestati

Tre uomini in manette fermati dai carabinieri vicino al Grancasa

Furto di gasolio da un tir (foto repertorio VeronaSera)

Sono stati sorpresi a rubare gasolio da un camion in sosta a Cermenate, nel parcheggio pubblico vicino al negozio Grancasa: ma le loro manovre non sono sfuggite ai passanti che hanno avvisato i carabinieri. Arrestati tre uomini, un 45enne comasco, I.A. le sue iniziali, un 63enne (sempre italiano), T.G., e un 26enne marocchino, E.A.J., accusati di furto aggravato in concorso.

Il furto

L'episodio nella serata di lunedì 17 giugno 2019: un cittadino, notando quanto stavano facendo i tre, ha chiamato il numero unico di emergenza 112. A Cermenate sono arrivati i carabinieri della Stazione Carabinieri di Cermenate, supportati nella fase esecutiva da personale dell’Aliquota Radiomobile del N.O.R. e della Stazione di Turate. 
Secondo quanto ricostruito dai carabinieri, i tre si erano affiancati con la loro auto ad un autotreno in sosta sulla pubblica via, nel parcheggio pubblico sito nelle vicinanze del complesso commerciale “Grancasa”, e mediante l’utilizzo di due tubi da giardinaggio, inseriti all’interno del serbatoio del mezzo pesante, stavano asportando del gasolio, per un totale di circa 160 litri, tutti custoditi in taniche da 25 litri cadauna.

L'arresto

L’immediato intervento dei militari dell’Arma ha consentito di bloccare i tre ladri, arrestandoli in flagranza di reato, mentre la refurtiva è stata restituita al legittimo proprietario. Alla luce degli elementi raccolti, gli arrestati, concluse le formalità di rito, sono stati trattenuti nella camera di sicurezza, in attesa di rito direttissimo previsto per la giornata di martedì. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il colosso Zara apre a Como for&from: commessi disabili per un negozio senza barriere

  • Dongo, cane ammazzato e buttato nel lago con un cappio al collo: è caccia al responsabile

  • Le 10 migliori pizzerie di Como (e dintorni)

  • Criminale sfortunato, va a processo per evasione ma due vigili lo riconsocono anche per un altro reato

  • Lite al ristorante tra due amici: ferito un 26enne a Cermenate

  • Comasco arrestato a Erba: il suo appartamento a Madonna di Campiglio era un centro di spaccio per turisti

Torna su
QuiComo è in caricamento