Flowlink di Senna Comasco, un mese di presidio. Sale la tensione Un lavoratore ha bloccato i cancelli con l’auto

Un mese di presidio e sciopero permanente per i lavoratori della Flowlink di Senna Comasco. Dal 1 settembre scorso, infatti, i dipendenti hanno incrociato le braccia e organizzato un presidio di fronte ai cancelli dell’azienda per chiedere il...

Un mese di presidio e sciopero permanente per i lavoratori della Flowlink di Senna Comasco. Dal 1 settembre scorso, infatti, i dipendenti hanno incrociato le braccia e organizzato un presidio di fronte ai cancelli dell’azienda per chiedere il pagamento degli stipendi che gli spettano, e che la ditta, in grave difficoltà economica da un paio d’anni, non ha ancora pagato. «La tensione sta salendo – dichiara Ettore Onano della Fiom Cgil – ieri (30 settembre, ndr) un lavoratore, di sua iniziativa, ha bloccato con l’auto i cancelli, impedendo l’uscita ai proprietari, sono stati chiamati i carabinieri e la situazione è rientrata ma è un segnale dell’esasperazione dei lavoratori di fronte a una fase tendenzialmente di stallo. Lo stesso lavoratore anche oggi è entrato in ditta, chiedendo, civilmente, di avere i suoi soldi e sono ritornati i carabinieri…Alla fine abbiamo organizzato una piccola raccolta di denaro tra di noi per aiutarlo a sopravvivere nei prossimi giorni. Nel frattempo, sono stati portati via alcuni macchinari e gli ufficiali giudiziari stanno quindi procedendo con i pignoramenti. Dal punto di vista legale, invece, aspettiamo il 19 ottobre l’udienza in tribunale per una richiesta di fallimento (risultato della richiesta di una lavoratrice, seguita poi da altri 12 lavoratori, nel tentativo di recuperare i suoi crediti): se la risposta economica dell’azienda sarà insufficiente, il giudice potrebbe allora dichiarare il fallimento dell’azienda del proprietario Marco Dell’Oro. Ma intanto il clima si sta surriscaldando, i lavoratori stanno assistendo alla lenta agonia del loro posto di lavoro e non ce la fanno più: non vedono un euro da troppi mesi».

Potrebbe interessarti

  • Como, i geni della segnaletica: strisce da rifare dopo due giorni

  • La Valle Intelvi cerca un medico: vitto e alloggio gratis

  • Como, sciopero funicolare e treni Trenord: i giorni e gli orari, tutte le informazioni

  • Troppe biciclette a bordo: un esercito di riders blocca il treno da Milano a Como

I più letti della settimana

  • Cermenate, si spara davanti al bar: morto 32enne

  • Como, i geni della segnaletica: strisce da rifare dopo due giorni

  • Dramma a Montano Lucino: 37enne trovato morto nel parcheggio del cinema

  • Como, ubriaca in pieno giorno: giovane donna soccorsa in piazza Cavour

  • Ciclista trovato ferito e svenuto sulla Regina a Griante: "Chi ha visto si faccia avanti"

  • Erba: segnalava gli ebrei ai nazisti, il centrodestra gli vuole dedicare una via

Torna su
QuiComo è in caricamento