Spaccio nei boschi di Castelnuovo Bozzente: nel bivacco 13mila euro e quasi un chilo di droga

Blitz dei carabinieri: trovati cocaina, hashish ed eroina

La droga e i soldi sequestrati a Castelnuovo Bozzente

Nuovo blitz dei carabinieri di Como contro lo spaccio di droga nei boschi, questa volta a Castelnuovo Bozzente: qui, nei boschi adiacenti a via San Martino, i militari della stazione di Olgiate Comasco hanno smantellato un bivacco utilizzato dagli spacciatori: una tenda da campeggio ben nascosta alla vista tra la fitta vegetazione in cui i carabinieri hanno trovato e sequestrato quasi un chilo di droghe. Nel dettaglio, c'erano 90 grammi di cocaina, 300 grammi di hashish e 500 grammi di eroina.
Oltre alle droghe, i carabinieri hanno trovato quasi 13mila euro e 160 franchi in banconote di piccolo taglio.
Il blitz nell’ambito di un servizio di controllo del territorio finalizzato alla prevenzione e repressione del fenomeno dello spaccio di sostanze stupefacenti in area boschiva.

Un altro bivacco di spacciatori era stato smantellato solo pochi giorni fa a Solbiate.

Potrebbe interessarti

  • Nuovi cantieri stradali a Como: via Giussani chiusa per due mesi

  • Aiutiamo Luca a ritrovare il suo pappagallo Leo smarrito a Cagno

  • Incidenti, più sicurezza a Monte Olimpino: ecco come cambia la strada

  • Partita Como-Pergolettese, domenica zona stadio blindata

I più letti della settimana

  • Spara contro suo padre e suo fratello: paura davanti a una ditta di Erba

  • Frontale a Sorico: Statale Regina nel caos

  • Controsoffitto crolla sulle auto posteggiate nell'autorimessa di un condominio a Como

  • Colto da malore sulla Statale "Regina": traffico in tilt a Colonno

  • Truffa del finto bestiame per avere fondi europei: nei guai aziende agricole di Como e Sondrio

  • Barca contro gli scogli a Brienno: un ferito grave

Torna su
QuiComo è in caricamento