Suicidio a Mariano Comense, donna trovata morta nel cortile di un palazzo: si è lanciata dal balcone

Il suo corpo è stato trovato in una pozza di sangue dai residenti del condominio

Repertorio

Si è lanciata dal terzo piano di un condominio di via Brianza: un volo che non le ha lasciato scampo. E' morta così nella serata di domenica 5 agosto 2018 una donna di 67 anni. Si è trattato di un suicidio, secondo la ricostruzione dei carabinieri di Cantù. La donna, pensionata e vedova, si trovava nello stabile in cui viveva una sua conoscente, assente al momento del gesto disperato. 
Il suo corpo, ormai senza vita, era stato ritrovato domenica sera nel cortile posteriore del condominio, dove ci sono i garage, in una pozza di sangue. 
L'allarme era stato lanciato dai residenti del palazzo: in un primo momento non era stata scartata nessuna ipotesi anche perchè non era stato subito ricostruito il legame della 67enne con quel condominio. Poi, nel corso della notte, le indagini hanno portato al dipanarsi del mistero: la donna si è suicidata. Nella sua abitazione sono infatti state anche trovate delle lettere che spiegano i motivi del gesto.

Potrebbe interessarti

  • Lago di Como esondato in piazza Cavour, lungolago chiuso: i percorsi alternativi

  • È vero che i farmaci generici sono uguali a quelli di marca?

  • Sciopero trasporti a Como: giovedì 13 giugno a rischio treni Trenord, bus Asf e funicolare

  • Nuove asfaltature tra giugno e luglio a Como: le strade e gli orari dei lavori

I più letti della settimana

  • Picchia a sangue con un bastone e violenta la moglie incinta: uomo arrestato a Como

  • Jennifer Aniston: "Il Lago di Como è bellissimo"

  • Omicidio a Veniano, ragazzo accoltellato dopo una lite durante la festa di paese

  • Esondazione del lago di Como, la mega gallery con tutte le vostre foto

  • Como, paura al passaggio a livello: auto intrappolata tra le sbarre

  • Incidente a Dongo, auto ribaltata in galleria: donna ferita

Torna su
QuiComo è in caricamento