Como, dramma in via Santa Marta: trovano morto il domestico filippino

Si era recato nell'abitazione in assenza dei proprietari per eseguire alcuni lavori. Decesso per cause naturali

Foto di repertorio

Una mattina drammatica quella vissuta in via Santa Marta (3 maggio 2019): un uomo di nazionalità filippina è stato trovato morto in un'abitazione privata. Il filippino0, che lavorava come domestico, si era recato la sera prima nella casa mentre i proprietari erano assenti. Avrebbe dovuto dormire nella villa per poi eseguire all'indomani alcuni lavori domestici. Non è chiaro chi sia stato a rivenire il corpo, ad ogni modo dalle autorità si è appreso che il filippino sarebbe morto per cause naturali.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il colosso Zara apre a Como for&from: commessi disabili per un negozio senza barriere

  • Dongo, cane ammazzato e buttato nel lago con un cappio al collo: è caccia al responsabile

  • Le 10 migliori pizzerie di Como (e dintorni)

  • Criminale sfortunato, va a processo per evasione ma due vigili lo riconsocono anche per un altro reato

  • Lite al ristorante tra due amici: ferito un 26enne a Cermenate

  • Comasco arrestato a Erba: il suo appartamento a Madonna di Campiglio era un centro di spaccio per turisti

Torna su
QuiComo è in caricamento