Como, dramma in via Santa Marta: trovano morto il domestico filippino

Si era recato nell'abitazione in assenza dei proprietari per eseguire alcuni lavori. Decesso per cause naturali

Foto di repertorio

Una mattina drammatica quella vissuta in via Santa Marta (3 maggio 2019): un uomo di nazionalità filippina è stato trovato morto in un'abitazione privata. Il filippino0, che lavorava come domestico, si era recato la sera prima nella casa mentre i proprietari erano assenti. Avrebbe dovuto dormire nella villa per poi eseguire all'indomani alcuni lavori domestici. Non è chiaro chi sia stato a rivenire il corpo, ad ogni modo dalle autorità si è appreso che il filippino sarebbe morto per cause naturali.

Potrebbe interessarti

  • Voragine nell'asfalto, autostrada chiusa tra Monte Olimpino e la Svizzera: auto danneggiate

  • Attenzione agli ingredienti: ecco le 4 sostanze chimiche presenti nelle creme solari pericolose per la salute

  • Mercato immobiliare del Lago di Como: è Cernobbio il paese più richiesto

  • Rimedi post sbornia

I più letti della settimana

  • I 10 eventi da non perdere in questo lungo weekend di Ferragosto a Como e al lago

  • Ragazza delle pizze rapinata e molestata a Como: "Ho temuto di essere violentata"

  • Uomo in strada minaccia di spararsi: panico a Monte Olimpino, un carabiniere ferito

  • Ha incendiato l'autolavaggio perché non riusciva a farlo funzionare: arrestato 45enne di Luisago

  • Muore a causa della puntura di una vespa in Alta Valle Intelvi

  • Incidente in autostrada tra Fino e Lomazzo: 6 feriti

Torna su
QuiComo è in caricamento