Dal palazzo cadono calcinacci: pompieri in piazza Amendola a Como

Pezzi di muro e cornicione in strada: edificio transennato

Vigili del fuoco in azione nella tarda mattinata di domenica 15 aprile in piazza Amendola a Como. I pompieri sono intervenuti a seguito della segnalazione di una caduta di calcinacci e pezzi di muro da un palazzo che si affaccia sulla piazza. I detriti si sono staccati dall'edificio e sono caduti in strada dove, tra l'altro, transitano anche pedoni. Al momento del pericoloso distacco nessuno stava camminando in quel punto, quin di non si sono verificati feriti. L'intervento dei pompieri è stato rapido. Due squadre dei vigili del fuoco hanno lavorato per mettere in sicurezza il palazzo dopo avere verificato, grazie all'impiego di un'autoscala, le condizioni della facciata per scongiurare l'eventuale rischio di ulteriori crolli. L'area è stata delimitata con nastro bianco e rosso per impedire il passaggio di pedoni. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • E' morto Giovanni, senzatetto orgoglioso

  • Tragedia sui monti di Sorico: cacciatore morto per prendere un cervo

  • Como, picchia la moglie in centro: il video dell'arresto

  • Incidente a Mariano Comense: morto un motocilista di 53 anni

  • Incidente a Como: una persona incastrata fra le lamiere

  • Como, la celebrazione dell'impresa di Fiume scatena le polemiche

Torna su
QuiComo è in caricamento