Furti e spaccio, controlli in provincia di Como: 516 persone identificate e 14 stranieri espulsi

Lavoro delle forze dell'ordine concentrato nelle zone di Erba, Cantù e Olgiate tra il 26 gennaio e il 1° febbraio

Repertorio

Nuova settimana di controlli straordinari del territorio voluti dal Prefetto di Como sul territorio provinciale da parte delle Forze dell’ordine per combattere soprattutto furti e spaccio di droga.
Un'attività che coinvolge tutte le forze dell'ordine e che prosegue da diverse settimane, con controlli svolti di pomeriggio e di notte. Particolare attenzione viene dedicata alla lotta al fenomeno della prostituzione e al controllo dei cittadini stranieri irregolari sul territorio.

I controlli dal 26 gennaio al 1° febbraio 2019

Nella settimana appena conclusa sono stati impegnati 141 operatori con 57 pattuglie.
L’attività ha interessato in particolare i territori di Erba, Cantù e Olgiate e nello specifico i comuni di Pusiano, Eupilio, Tavernerio, Lipomo, Capiago Intimiano, Cantù, Locate Varesino, Carbonate, Cassina Rizzardi, Villaguardia, Lurate Caccivio, Bulgarograsso, Appiano Gentile, Figino Serenza, Carimate, Vertemate con Minoprio, Cadorago, Lomazzo, Cirimido, Lurago Marinone, Orsenigo, Anzano del Parco, Monguzzo e Lambrugo.

Sono stati effettuati 31 posti di controllo, 232 i veicoli controllati e 17 le multe elevate. Ritirate una carta di circolazione e una patente. Sono 516 le persone identificate e controllate di cui 42 cittadini extracomunitari. Sono stati adottati complessivamente 14 provvedimenti di espulsione. Controllati, infine, 5 esercizi pubblici e identificati 23 avventori.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Certo che una percentuale di delinquenti extracomunitari del 33,33% fa riflettere sul fatto che queste "risorse" siano sempre tra quelli che commettono più reati rispetto agli autoctoni! E secondo i noti buonisti e sinistroidi dovremmo importarne sempre di più!

Notizie di oggi

  • Erba

    Cade in montagna, morta una donna di Erba

  • Incendi

    Incendio all'officina Bellù di Cassina Rizzardi

  • Cronaca

    Tavernerio, rissa davanti alla discoteca: ferito un buttafuori

  • Incidenti stradali

    Incidente nella notte a Como: grave motociclista

I più letti della settimana

  • Si toglie la vita davanti all'ospedale Sant'Anna: lo trovano ore dopo

  • L'hotel Hilton cerca 100 dipendenti, assunzioni anche a Como: come partecipare alle selezioni

  • Rai1 a Grandate, "La vita in diretta" intervista don Pandolfi parroco esorcista: il diavolo esiste?

  • Riapre la pizzeria In Centro: 120 posti di fianco al Teatro Sociale

  • Frode da 3 milioni di euro: arrestati tra Como e Pavia cinque commercianti d'auto

  • Paura per Wanda Nara: sasso contro l'auto della moglie di Icardi mentre portava i figli a Como

Torna su
QuiComo è in caricamento