Controlli delle forze dell'ordine in provincia di Como: in una settimana espulsi 20 stranieri

Il risultato dei controlli straordinari del territorio

Repertorio

Quasi 700 persone identificate e 20 espulse in una settimana: sono alcuni dei risultati dei controlli straordinari del territorio predisposti dalla Prefettura dal mese di novembre 2018. Massiccio lo spiegamento di forze dell'ordine, con pattuglie di polizia, carabinieri, Guardia di Finanza e polizie locali per pattugliare il territorio con un occhio particolare nelle prevenzione dei furti in abitazione e dello spaccio di droga.

I Comuni 

I controlli nella settimana dal 2 all'8 marzo 2019 hanno riguardato i territori di Erba, Cantù, Olgiate Comasco, Locate Varesino, Carbonate, Mozzate, Turate, Rovellasca, Rovello Porro, Colverde, Faloppio, Ronago, Solbiate, Valmorea, Senna Comasco, Fino Mornasco, Luisago, Cassina Rizzardi, Villaguardia, Lurate Caccivio, Bulgarograsso, Appiano Gentile, Figino Serenza, Carimate, Vertemate con Minoprio, Cadorago, Lomazzo, Cirimido, Lurago Marinone, Orsenigo, Anzano del Parco, Monguzzo e Lambrugo.

I controlli

Sono state 77 le pattuglie impegnate, per un totale di 186 agenti.
50 sono stati i posti di controllo effettuati, 334 i veicoli controllati. 6 i vVeicoli sequestrati o sottoposti a fermo amministrativo e 18 le contravvenzioni al Codice della Strada elevate.
In totale sono state identificate 695 persone, di cui 28 cittadini extracomunitari.
Due le persone arrestate in esecuzione di provvedimenti emessi, a vario titolo, dall’Autorità Giudiziaria.
Sei gli esercizi pubblici controllati, con l'identificazione di 27 avventori.

Venti espulsioni

Nel complesso sono stati adottati 20 provvedimenti di espulsione, di cui 2 mediante accompagnamento al Centro di permanenza per il rimpatrio (Cpr) e 18 con ordine di abbandonare il territorio dello Stato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Virus cinese, ecco le indicazioni del Ministero della Salute

  • I 10 migliori eventi del weekend a Como e dintorni

  • Bollo auto, sconti e nuova modalità di pagamento: cosa cambia nel 2020

  • Como, i furbetti del sacco rosso

  • Como, trovata donna morta in casa via Polano

  • Cantù, 30enne ubriaco in gravi condizioni: soccorso in piazza Garibaldi

Torna su
QuiComo è in caricamento