Coltiva marijuana da quando è minorenne: arrestato 18enne a Porlezza

In casa una vera e propria serra con piante di cannabis

Marijuana sequestrata a Porlezza

I carabinieri della compagnia di Menaggio hanno arrestato un ragazzo di 18 anni che coltivava marijuana in casa. Nella sua abitazione di Porlezza il giovane, orginario della turchia, aveva allestito nel sottotetto una vera e propria serra con tanto di sistema di irrigazione e dispositivi per controllare e mantenere l'umidità corretta per la crescita delle piantine di canapa indiana. 

I carabinieri hanno ricostruito l'attività del giovane e hanno potuto acquisire elementi che dimostrano che il ragazzo coltivava marijuana da quando era minorenne. La produzione era finalizzata allo spaccio. Tutte le piante sono state sequestrate.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Erba

    Cade in montagna, morta una donna di Erba

  • Incendi

    Incendio all'officina Bellù di Cassina Rizzardi

  • Cronaca

    Tavernerio, rissa davanti alla discoteca: ferito un buttafuori

  • Incidenti stradali

    Incidente nella notte a Como: grave motociclista

I più letti della settimana

  • Si toglie la vita davanti all'ospedale Sant'Anna: lo trovano ore dopo

  • L'hotel Hilton cerca 100 dipendenti, assunzioni anche a Como: come partecipare alle selezioni

  • Rai1 a Grandate, "La vita in diretta" intervista don Pandolfi parroco esorcista: il diavolo esiste?

  • Riapre la pizzeria In Centro: 120 posti di fianco al Teatro Sociale

  • Frode da 3 milioni di euro: arrestati tra Como e Pavia cinque commercianti d'auto

  • Paura per Wanda Nara: sasso contro l'auto della moglie di Icardi mentre portava i figli a Como

Torna su
QuiComo è in caricamento