Cinque chili di cocaina in valigia: arrestata turista americana

Fermata all'aeroporto di Malpensa

La guardia di finanza dell’aeroporto di Malpensa ha arrestato una donna statunitense di 33 anni che aveva nascosto nella valigia cocaina per un peso complessivo di 5 chili e mezzo.
L'mericana, in arrivo da Dakar (Senegal), via Lisbona, è stata sorpresa con lo la sostanza stupefacente nascosta all’interno di un doppiofondo ricavato nel bagaglio. Il cosiddetto “narcotest” effettuato dai finanzieri ha confermato che si trattava di cocaina. Sul mercato dello spaccio avrebbe fruttato centinaia di migliaia di euro. La donna è stata portata al carcere di San Vittore.

Nelle ultime due settimane sono stati sequestrati all'aeroporto di Malpensa 20,5 chilogrammi di cocaina e 7,5 chili di eroina e sono state arrestate quattro persone.

Potrebbe interessarti

  • Attenzione agli ingredienti: ecco le 4 sostanze chimiche presenti nelle creme solari pericolose per la salute

  • Mercato immobiliare del Lago di Como: è Cernobbio il paese più richiesto

  • Rimedi post sbornia

  • Come combattere il caldo quando si viaggia in auto

I più letti della settimana

  • I 10 eventi da non perdere in questo lungo weekend di Ferragosto a Como e al lago

  • Uomo in strada minaccia di spararsi: panico a Monte Olimpino, un carabiniere ferito

  • Ragazza delle pizze rapinata e molestata a Como: "Ho temuto di essere violentata"

  • Muore a causa della puntura di una vespa in Alta Valle Intelvi

  • Ha incendiato l'autolavaggio perché non riusciva a farlo funzionare: arrestato 45enne di Luisago

  • Incidente in autostrada tra Fino e Lomazzo: 6 feriti

Torna su
QuiComo è in caricamento