Cremia, cigno ferito da un amo salvato dai vigili del fuoco

Animale raggiunto con il gommone: le immagini del salvataggio

Il cigno ferito

Un cigno ferito salvato dai vigili del fuoco: una bella storia a lieto fine che arriva da Cremia.
Pompieri impegnati non soltanto nei teatri delle grandi tragedie o in incendi e alluvioni, ma anche in cose più "piccole" e quotidiane come il salvataggio degli animali. E' successo qualche settimana fa a Laglio, dove è stato soccorso un gabbiano.


In questo caso si è trattato di un cigno, rimasto ferito alla bocca da un amo da pesca. Intervenuti i vigili del fuoco del distaccamento di Dongo che hanno raggiungo l'animale a bordo di un gommone liberandogli il becco dal doloroso oggetto.

Potrebbe interessarti

  • Voragine nell'asfalto, autostrada chiusa tra Monte Olimpino e la Svizzera: auto danneggiate

  • Attenzione agli ingredienti: ecco le 4 sostanze chimiche presenti nelle creme solari pericolose per la salute

  • Mercato immobiliare del Lago di Como: è Cernobbio il paese più richiesto

  • Rimedi post sbornia

I più letti della settimana

  • I 10 eventi da non perdere in questo lungo weekend di Ferragosto a Como e al lago

  • Uomo in strada minaccia di spararsi: panico a Monte Olimpino, un carabiniere ferito

  • Ragazza delle pizze rapinata e molestata a Como: "Ho temuto di essere violentata"

  • Muore a causa della puntura di una vespa in Alta Valle Intelvi

  • Ha incendiato l'autolavaggio perché non riusciva a farlo funzionare: arrestato 45enne di Luisago

  • Incidente in autostrada tra Fino e Lomazzo: 6 feriti

Torna su
QuiComo è in caricamento