Cassina Rizzardi in allerta per un'autocisterna con liquido pericoloso rimasta bloccata

Il cedimento della strada ha costretto l'azienda a travasare il materiale su un altro mezzo

Il travaso fra le due autocisterne

I Vigili del Fuoco sono tutt'ora al lavoro per gestire le operazioni di travaso di un liquido pericoloso che si trovava nella cisterna di un’autobotte, in via Martelletto a Cassina Rizzardi.

A causa del cedimento della strada, avvenuto verosimilmente per via del maltempo, l'autobotte, che si trovava in sosta in attesa di scaricare nell'azienda Basf, è rimasta incastrata tra l'asfalto e lo spartitraffico erboso. La ditta proprietaria ha dovuto inviare sul posto un'altra autocisterna, questa volta vuota, per recuperare il materiale prima che si possa spandere nell'ambiente.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sarà ora necessario l'intervento di una gru, per sollevare il mezzo e rimetterlo in carreggiata, da dove dovrebbe poter procedere autonomamente, dato che al momento non sembra danneggiato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Como, drogava una bimba, abusava di lei e poi vendeva i video: emersi nuovi elementi

  • Como, aliante caduto a Tavernola

  • Come si vive a Como? Ecco le risposte di alcuni abitanti: "Paesaggi bellissimi, ma è una città per vecchi"

  • Doccia fredda per turismo e commercio a Como: la frontiera con il Ticino non riprirà il 3 giugno

  • Como, si sposano i due senzatetto Silvia e Alessandro: il primo incontro fu su una panchina 10 anni fa

  • Ibrahimovic: gita con il compagno Hakan Calhanoglu sul Lago di Como

Torna su
QuiComo è in caricamento