La gelida notte di Black, intrappolato nei rovi: salvato il giorno dopo

Liberato ai volontari di Como Soccorso Emergenza Veterinaria

A salvarlo è stata la folta pelliccia, ma Black se l'è davvero vista brutta. Si era smarrito in un'area boschiva privata a Tavernola ed è rimasto intrappolato nei rovi che gli si sono attorcigliati alla coda. Di notte lo si è sentito guaire e piabgere fino a quando, dopo alcune ore, ha smesso.

Black viene tratto in salvo: il video

Si è temuto il peggio. Il volontario di Como Soccorsco Emergenza Veterinaria, Riccardo Terzo, ha così deciso di intervenire tagliando la recinzione. Il cane era sfinito ma vivo. E' stato liberato e riconsegnato sano e salvo (e molto spaventato) alle tenere cure dei padroni. La gelida notte, con temperature vicine allo zero, non lo hanno scalfito.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Auto incendiata a Como in piazza San Rocco: le immagini

  • Blitz nella notte a Camerlata, il simbolo della Pace al posto di quello della Lega Lombarda

  • Como, dramma in via Leoni: trovata una donna morta

  • Monet, Cézanne, Renoir, Gauguin e Van Gogh: a Lugano arrivano i capolavori della collezione Emil Bührl

  • Argegno, auto esce di strada e atterra sopra altre auto parcheggiate

  • Una Chinatown in via Milano Bassa: al posto del Pinco Pallino arriva il sesto negozio cinese

Torna su
QuiComo è in caricamento