Cade nel dirupo mentre passeggia su un sentiero: soccorso dall'elicottero a Maslianico

La moglie non vedendolo rientrare è andata a cercarlo e lo ha trovato sanguinante tra sassi e alberi

Delicata operazione di salvataggio nel pomeriggio dell'8 luglio 2018 a Maslianico. Un uomo di 81 anni è caduto in un dirupo a lato di un sentiero mentre stava facendo una passeggiata nel bosco nei pressi di via Ronco. A causa forse della strettezza del sentiero l'uomo ha messo un piede in fallo ed è caduto per circa sei metri finendo a sbattere con la faccia contro alcuni sassi. L'uomo è rimasto a terra dolorante per alcune ore finché la moglie, non vedendolo rientrare a casa dopo che era uscito in mattinata, ha pensato di andare a cercarlo. E' stata lei a notare il marito in grave difficolta tra i sassi e gli alberi, con la faccia sanguinante. La donna ha subito allertato i soccorsi. Oltre agli uomini del 118 sono intervenuti anche i vigili del fuoco che hanno lavorato per recuperare e imbragare l'uomo per poi, infine, metterlo sulla barella che è stata verricellata sull'elicottero del 118. L'uomo è stato trasportato d'urgenza all'ospedale Sant'Anna di San Fermo della Battaglia.

Elisoccorso in azione a Maslianico (foto Cnsas)-2

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dongo, cane ammazzato e buttato nel lago con un cappio al collo: è caccia al responsabile

  • Il colosso Zara apre a Como for&from: commessi disabili per un negozio senza barriere

  • Le 10 migliori pizzerie di Como (e dintorni)

  • Criminale sfortunato, va a processo per evasione ma due vigili lo riconsocono anche per un altro reato

  • Lite al ristorante tra due amici: ferito un 26enne a Cermenate

  • Ondata di maltempo sul comasco: torna la pioggia e calano le temperature

Torna su
QuiComo è in caricamento