Picchia i genitori per avere i soldi per la droga: arrestato 27enne di Bregnano

E' stato denunciato dalla madre e dal padre

Immagine di repertorio

Maltrattava ed estorceva denaro ai propri genitori per comprare la droga. Protagonista un 27enne di Bregnano arrestato sabato 2 dicembre dai carabinieri di Cermenate.
Le indagini hanno consentito di ricostruire l’inquietante scenario familiare venutosi a creare. Il ragazzo, per racimolare il denaro necessario per comprare sostanze stupefacenti, in più occasioni ha maltrattato i propri genitori arrivando persino ad estorcere loro i soldi di cui aveva bisogno.
Tutto ciò è durato fin quando i genitori hanno deciso di dire basta e denunciare i fatti.
A seguito della denuncia e dei relativi accertamenti svolti, il tribunale di Como ha emesso un'ordinanza di custodia cautelare in carcere lo scorso 29 novembre. Sabato mattina il giovane è stato portato nel carcere del Bassone di Como.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Autocertificazione per chi si sposta: il modulo aggiornato (il quarto)

  • Pasqua blindata, restrizioni almeno fino al 18 aprile

  • Turismo sul Lago di Como, si prospetta una tragedia economica

  • Idee anticrisi, ecco i dining bonds: li paghi meno di quello che valgono, li spendi alla riapertura del ristorante

  • Bonus spesa e cibo: gli aiuti del governo in provincia di Como arriveranno attraverso i servizi sociali

  • Isolamento estremo: a Fino Mornasco dal 22 febbraio una famiglia con 2 bimbe non esce di casa

Torna su
QuiComo è in caricamento