Picchia i genitori per avere i soldi per la droga: arrestato 27enne di Bregnano

E' stato denunciato dalla madre e dal padre

Immagine di repertorio

Maltrattava ed estorceva denaro ai propri genitori per comprare la droga. Protagonista un 27enne di Bregnano arrestato sabato 2 dicembre dai carabinieri di Cermenate.
Le indagini hanno consentito di ricostruire l’inquietante scenario familiare venutosi a creare. Il ragazzo, per racimolare il denaro necessario per comprare sostanze stupefacenti, in più occasioni ha maltrattato i propri genitori arrivando persino ad estorcere loro i soldi di cui aveva bisogno.
Tutto ciò è durato fin quando i genitori hanno deciso di dire basta e denunciare i fatti.
A seguito della denuncia e dei relativi accertamenti svolti, il tribunale di Como ha emesso un'ordinanza di custodia cautelare in carcere lo scorso 29 novembre. Sabato mattina il giovane è stato portato nel carcere del Bassone di Como.

Potrebbe interessarti

  • Voragine nell'asfalto, autostrada chiusa tra Monte Olimpino e la Svizzera: auto danneggiate

  • Attenzione agli ingredienti: ecco le 4 sostanze chimiche presenti nelle creme solari pericolose per la salute

  • Mercato immobiliare del Lago di Como: è Cernobbio il paese più richiesto

  • Rimedi post sbornia

I più letti della settimana

  • I 10 eventi da non perdere in questo lungo weekend di Ferragosto a Como e al lago

  • Ragazza delle pizze rapinata e molestata a Como: "Ho temuto di essere violentata"

  • Uomo in strada minaccia di spararsi: panico a Monte Olimpino, un carabiniere ferito

  • Ha incendiato l'autolavaggio perché non riusciva a farlo funzionare: arrestato 45enne di Luisago

  • Muore a causa della puntura di una vespa in Alta Valle Intelvi

  • Incidente in autostrada tra Fino e Lomazzo: 6 feriti

Torna su
QuiComo è in caricamento