Porlezza, sorpreso mentre compie un furto in una pasticceria: arrestato

L'uomo colto in flagranza grazie ad una tempestiva segnalazione

Cercava di dileguarsi dopo aver scassinato la porta d'ingresso di una pasticceria di Porlezza e dopo aver prelevato il contante custodito all'interno del registratore di cassa, ma è stato prontamente bloccato dai carabinieri, giunti sul posto a seguito di una segnalazione di furto in atto.

L'episodio è avvenuto nella serata di venerdì 9 agosto 2019, nel centro del paese. L'uomo, un 44enne comasco pluripregiudicato, è stato inoltre trovato in possesso di diversi strumenti idonei all'effrazione, tutti sequestrati dai militari dell'Arma, e della refurtiva, poi restituita ai legittimi proprietari. Le indagini sono tuttora in corso per accertare l'eventualità di ulteriori analoghi reati.

L'uomo, arrestato in flagranza di furto aggravato, è stato condotto nelle camere di sicurezza dei carabinieri in attesa del rito direttissimo celebrato nella mattina odierna presso il Tribunale di Como.
 

Potrebbe interessarti

  • Attenzione agli ingredienti: ecco le 4 sostanze chimiche presenti nelle creme solari pericolose per la salute

  • Rimedi post sbornia

  • Nuovi cantieri stradali a Como: via Giussani chiusa per due mesi

  • Aiutiamo Luca a ritrovare il suo pappagallo Leo smarrito a Cagno

I più letti della settimana

  • Uomo in strada minaccia di spararsi: panico a Monte Olimpino, un carabiniere ferito

  • Muore a causa della puntura di una vespa in Alta Valle Intelvi

  • Spara contro suo padre e suo fratello: paura davanti a una ditta di Erba

  • Frontale a Sorico: Statale Regina nel caos

  • Controsoffitto crolla sulle auto posteggiate nell'autorimessa di un condominio a Como

  • Uomo trovato ferito e insanguinato sul marciapiede: soccorso in via Paoli a Como

Torna su
QuiComo è in caricamento