Ha maltrattato moglie e figli per anni: arrestato a Lurago d'Erba

L'uomo deve scontare una pena di 4 anni e 3 mesi di reclusione

I fatti risalgono al periodo compreso tra il 2009 e il 2014: l'uomo, un nigeriano che oggi ha 45 anni, maltrattava con frequenza e cattiveria i propri familiari. Si accaniva contro miglie e figli. Allora abitava a Cantù ma dopo la condanna a 4 anni e 3 mesi di reclusione per maltrattamenti in famiglia aveva fatto perdere le sue tracce. Finalmente i carabinieri della compagnia di Cantù lo hanno rintracciato e arrestato. L'uomo, di nazionalità nigeriana, è stato portato al carcere Bassone.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Como cancella l'Iva e diventa un Duty Free a cielo aperto. Obiettivo: attrarre gli stranieri

  • Nel cielo di Como lo spettacolo della cometa di Neowise, visibile a occhio nudo

  • Statale Regina: multe salatissime e ritiro immediato del mezzo per chi circola senza assicurazione

  • Lago di Como, prendono il sole completamente nudi: multati

  • 10 motivi per cui il Lago di Como è il più bello del mondo

  • Laura, negoziante guerriera, dice no a Como duty free

Torna su
QuiComo è in caricamento