Como, blitz antidroga dei carabinieri a scuola: studentessa arrestata per spaccio al Pascoli

La giovane ha cercato di sbarazzarsi dello stupefacente gettandolo dalla finestra

Repertorio

Una studentessa dell'istituto Pascoli di via Mentana a Como è stata arrestata nella mattina di mercoledì 2 maggio 2018 dai carabinieri di Como per spaccio di droga.

Il blitz, messo in atto dai militari della Compagnia di Como, coadiuvati da unità cinofile del Nucleo Carabinieri di Casatenovo, fa parte di un’attività volta alla prevenzione e repressione del fenomeno dello spaccio di droga all’interno degli istituti scolastici dell’hinterland Comasco.

Durante l'ispezione con i cani anti droga intorno alle 10, la studentessa, italiana, ha cercato di disfarsi una piccola quantità di marijuana gettandola dalla finestra del piano terra, senza rendersi conto che, all’esterno dell’edificio c'erano appostati altri militari proprio per prevenire questi tentativi.

La ragazza è stata sottoposta a perquisizione sia personale che sul mezzo utilizzato per andare a scuola e trovata in possesso di altra sostanza stupefacente, suddivisa in due involucri di cellophane: in parte sempre marijuana e in parte hashish occultata sotto la guaina in pelle della leva del cambio, per un totale di circa 50 grammi: valore sul mercato dello stupefacente stimato in circa 550 euro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La giovane è stata arrestata in flagranza di reato per spaccio di stupefacente: vista l’aggravante per aver posto in essere tale attività all’interno di una scuola, su disposizione dell’Autorità giudiziaria inquirente, dopo le formalità di rito è stata portata al carcere Bassone di Como.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gemelli uccisi, al funerale la lettera della madre e 'Un senso' di Vasco Rossi per l'ultimo straziante saluto

  • E' morto l'uomo ghepardo di Como

  • Stipendi in Ticino: un commesso guadagna in media 5mila franchi, un'ostetrica fino a 8mila

  • Statale Regina: multe salatissime e ritiro immediato del mezzo per chi circola senza assicurazione

  • Multa fino a 1.500 euro per chi pesca un siluro e non lo ammazza

  • Brienno, morto il motociclista caduto in galleria

Torna su
QuiComo è in caricamento