Como, ruba nelle auto parcheggiate davanti alla Questura: arrestato

Un arresto anche al Carrefour di viale Innocenzo XI

Un uomo di 49 anni è stato arrestato mentre cercava di rubare nelle auto parcheggiate proprio davanti alla Questura di Como. E' accaduto nel pomeriggio di sabato 7 dicembre 2019. L'uomo, italiano, ha reagito alla vista degli agenti di polizia e li ha minacciati con un coltello serramanico nel tentativo di darsi alla fuga e far perdere le proprie tracce. Gli agenti, però, sono stati abili nell'inseguirlo e nell'acciuffarlo poco dopo. Si è scoperto che il malvivente aveva numerosi precedenti penali non solo per furto ma anche per evasione dagli arresti domiciliari e violazione delle misure di restrizione della libertà personale. E' stato processato con rito direttissimo nella giornata di oggi, 9 dicembre, ma il giudice ha fissato una nuova udianza per il 17 dicembre. Nel frattempo l'uomo resterà in carcere.

La polizia della squadra Volanti della Questura ha eseguito un altro arresto anche domenica 8 dicembre dopo essere intervenuti al Carrefour di viale Innocenzo XI. Un 22enne originario del Gambia ha rubtao alcuni generi alimentari e per guadagnare la via di fuga ha minacciato la cassiera. E' stato, però, individuato e fermato dagli agenti nella zona del Tempio Voltiano. Anche lui aveva numerosi precedenti per furto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Virus cinese, ecco le indicazioni del Ministero della Salute

  • Como, dramma in via Leoni: trovata una donna morta

  • Parchi al posto delle dogane e un laghetto a Monte Olimpino: è il progetto svizzero che piace agli italiani

  • Bollo auto, sconti e nuova modalità di pagamento: cosa cambia nel 2020

  • Como, i furbetti del sacco rosso

  • Provano a imitare il nostro lago: ecco la rivista americana che propone mete "che sembrano il Lario"

Torna su
QuiComo è in caricamento