Ragazzo di 15 anni annegato nel lago di Como in viale Geno

Dramma sul lungolago

Momenti drammatici in viale Geno a Como. Un ragazzo di 15 anni è annegato dopo essersi tuffato dalla riva. Era con alcuni amici quando ha deciso di fare un bagno ma per motivi ancora da chiarire il giovane non è più riemerso. Immediati i soccorsi dei vigili del fuoco intervenuti con la squadra di sommozzatori che hanno recuperato il ragazzo in fin di vita.

Il fatto è avvenuto intorno a mezzogiorno del 7 giugno 2019. Il ragazzo si è tuffato dal pontile vicino a Villa Geno, in fondo alla passeggiata che da piazza Matteotti porta al lido. E' stato trasportato d'urgenza in ambulanza alla base dell'elisoccorso per poi essere portato in volo in un ospedale di Bergamo. Purtroppo per lui non c'è stato nulla da fare.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In quello stesso punto del lago sono annegati tre ragazzi in quattro anni: è accaduto il 15 agosto 2015, il 4 agosto 2017, il 2 giugno 2018.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Como cancella l'Iva e diventa un Duty Free a cielo aperto. Obiettivo: attrarre gli stranieri

  • Nel cielo di Como lo spettacolo della cometa di Neowise, visibile a occhio nudo

  • Statale Regina: multe salatissime e ritiro immediato del mezzo per chi circola senza assicurazione

  • Lago di Como, prendono il sole completamente nudi: multati

  • 10 motivi per cui il Lago di Como è il più bello del mondo

  • Laura, negoziante guerriera, dice no a Como duty free

Torna su
QuiComo è in caricamento