Aggressione al carcere Bassone: detenuta cerca di buttare una poliziotta dal ballatoio

Salvata dal tempestivo intervento delle colleghe

Aggressione all'interno del carcere Bassone di Como. Una detenuta ha cercato di gettare una guardia donna dal ballatoio delle scale. Solo il tempestivo intervento delle colleghe della polizia penitenziaria ha impedito che l'epilogo fosse ben più tragico. La guardia ha riportato contusioni ma non è grave.

Sul fatto è intervenuto il vice segretario regionale del Coordinamento nazionale di polizia penitenziaria, Francesco Arena secondo il quale la detenuta aveava "il chiaro intento di compiere un omicidio". Arena ha poi auspicato che la detenuta ritenuta aggressiva e pericolosa venga subito trasferita in altro carcere. Nel comunicato stampa del Cnpp si legge che "la criticità era già stata evidenziata, ma non ascoltata".

Potrebbe interessarti

  • Lago di Como esondato in piazza Cavour, lungolago chiuso: i percorsi alternativi

  • È vero che i farmaci generici sono uguali a quelli di marca?

  • Sciopero trasporti a Como: giovedì 13 giugno a rischio treni Trenord, bus Asf e funicolare

  • Como, in arrivo gli autovelox fissi in via Napoleona contro gli incidenti

I più letti della settimana

  • Omicidio a Veniano, ragazzo accoltellato dopo una lite durante la festa di paese

  • Hans Junior Krupe, il ragazzo ucciso a Veniano

  • Jennifer Aniston: "Il Lago di Como è bellissimo"

  • Esondazione del lago di Como, la mega gallery con tutte le vostre foto

  • Omicidio di Veniano, arrestato l'aggressore di Hans

  • Como, paura al passaggio a livello: auto intrappolata tra le sbarre

Torna su
QuiComo è in caricamento