Addio al Presidente di Cna Como città, Armando Minatta

Lo ricordano i colleghi come un uomo autentico e sempre disponibile per gli altri

Questa mattina, 28 marzo 2020, è mancato il Presidente di Cna Como Città, Armando Minatta.

Così lo ricordano i suoi collaboratori:

«Imprenditore instancabile, da sempre impegnato nel mondo dell'associazionismo, Armando Minatta era innamorato della sua città che conosceva in modo approfondito e per la quale ipotizzava un futuro importante. Da sempre si interessava delle vicende politiche del Comune di Como e si era messo al servizio dei colleghi imprenditori collaborando come Dirigente nella nostra Associazione».

«Ricordiamo Armando come una persona autentica, cordiale, sempre disponibile e di una grande cultura - riflette il Presidente Benati - un uomo con cui abbiamo lavorato spalla a spalla, che difficilmente dimenticheremo, un imprenditore serio e lungimirante».

«Una persona dal fare concreto - ricorda il Segretario Brambilla -intelligente e sempre in prima linea per la difesa degli interessi degli artigiani».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Como, drogava una bimba, abusava di lei e poi vendeva i video: emersi nuovi elementi

  • Ritrovato il corpo di Mattia Gandola, annegato nel lago del Segrino

  • Come si vive a Como? Ecco le risposte di alcuni abitanti: "Paesaggi bellissimi, ma è una città per vecchi"

  • Como, si sposano i due senzatetto Silvia e Alessandro: il primo incontro fu su una panchina 10 anni fa

  • La testimonianza: "In Svizzera il Covid vissuto con coscienza, in Italia la mascherina è più un bavaglio"

  • Doccia fredda per turismo e commercio a Como: la frontiera con il Ticino non riprirà il 3 giugno

Torna su
QuiComo è in caricamento