Studiare "medicina" alle superiori: tre licei di Como aderiscono al progetto dell'Ordine dei Medici

Nuovi corsi di biologia con curvatura biomedica al Giovio, al Carcano e al Volta

E’ stato presentato questa mattina il percorso di potenziamento-orientamento “Biologia con curvatura biomedica” nato dal protocollo di intesa tra il ministero dell'Istruzione e l'Ordine dei medici. Il progetto, che negli anni passati a Como è partito con una sperimentazione nel solo liceo Carcano, quest'anno si allarga e coinvolge anche il liceo scientifico Giovio e quello classico Volta.

“L’Ordine è particolarmente attento alle esigenze dei giovani e al tema dell’Orientamento. Dichiara Laura Iorio, Segretario dell’Ordine - Come coordinatrice del gruppo giovani penso che questo percorso sperimentale possa rappresentare per gli studenti delle scuole superiori un’ottima occasione per orientarsi alla scelta della Professione medica in modo consapevole e cosciente”

L’indirizzo “biomedico” nasce infatti con l’intento di fornire risposte concrete alle esigenze di orientamento post-diploma degli studenti, per facilitarne le scelte sia universitarie che professionali. 

Il corso

La sperimentazione ha una durata triennale (per un totale di 150 ore), con un monte ore annuale di 50 ore: 20 ore tenute dai docenti di scienze, 20 ore da medici esperti individuati dall’Ordine, 10 ore “sul campo”, presso le maggiori strutture sanitarie di Como e presso la sede dell’Ordine dei Medici e degli Odontoiatri di Como. 

Presidi entusiasti

“Docenti, studenti, genitori e dirigente scolastico del Liceo Scientifico Paolo Giovio sono entusiasti di essere stati selezionati per il percorso “Biologia con curvatura biomedica” – afferma Nicola D’Antonio Preside del Giovio - Nel nostro liceo sono attive da anni esperienze di approfondimento e orientamento in ambito medico, svolte in collaborazione con l’Ordine dei Medici, con i presidi ospedalieri e con le università, per rispondere alle esigenze ed agli interessi degli studenti. Da tre anni inoltre è stata attivata sul biennio, una sperimentazione interna del ‘Liceo a curvatura Biomedica’ grazie anche ad una convenzione con l’ASST Lariana. L’adesione al percorso costituisce una grande opportunità di ampliamento e di rafforzamento dell’offerta formativa grazie alla certezza normativa definita dal MIUR e al ruolo attivo riservato all’Ordine dei Medici nel programmare interventi efficaci e stimolanti verso il mondo dei giovani e della scuola”.

“Abbiamo accolto con grande soddisfazione la notizia di essere rientrati nella sperimentazione ‘Biologia con curvatura biomedica’ – commenta Angelo Valtorta, Preside del Liceo Classico Alessandro Volta. Nel nostro liceo classico c’è sempre stata una grande attenzione per lo studio delle materie scientifiche; quindi l’inizio di questo nuovo corso si innesta su un terreno già propizio, anche per il fatto che i nostri studenti in uscita spesso scelgono di cimentarsi in facoltà scientifiche quali Medicina, Biologia e Chimica. Da parte dell’utenza e degli studenti in generale abbiamo riscontrato un grande entusiasmo anche in termini di adesioni. Siamo dunque pronti per partire in questo nuovo corso di studi, insieme all’Ordine dei Medici di Como che ringrazio sentitamente, mettendo in campo  le nostre migliori energie.”

“Lo scopo della sperimentazione - commenta Gianluigi Spata, Presidente dell’Ordine dei Medici e Odontoiatri di Como, - è di indirizzare gli studenti liceali, attraverso un percorso strutturato e un confronto con specialisti di grande esperienza, ad una scelta consapevole e ragionata. 

Nel futuro avremo bisogno di professionisti motivati, determinati e consapevoli che intraprendere questa professione richiede anni di studio e molti sacrifici. Creare una futura classe medica altamente motivata, competente e dotata di profondi valori etici e deontologici- conclude Spata - è un aspetto fondamentale: per questo motivo è importante coniugare alle conoscenze acquisite anche capacità umane legate alla professione medica scopo di questo percorso di orientamento.”
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Como, via Cecilio: la rivoluzione parte dalla nuova Coop

  • Ragazzino molestato in centro Como si rifugia in un bar: la polizia ferma un uomo

  • Dieci gite in giornata a partire da Como: una mini-guida per non restare a corto di idee

  • Cosa fare in settimana a Como: 7 appuntamenti per 7 giorni

  • I 10 migliori eventi del weekend a Como e sul lago

  • Como: lui la picchia e la prende a cinghiate, lei si chiude in bagno e chiama i soccorsi

Torna su
QuiComo è in caricamento