Gli autori italiani stanno bene, ecco i 5 libri più letti a Como

Da Manzini a Carofiglio, passando per Michel Houellebecq: un panorama letterario molto variegato

Rocco Schiavone interpretato da Marco Giallini

Nei primi mesi del 2019 la classifica dei libri più venduti alla Feltrinelli di Como, redatta per noi dalla direttrice Laura Fruscione, racconta un panorama letterario molto variegato, con libri che appartengono a generi diversi e che stanno incontrando l’affetto di un ampio pubblico di lettori. Andiamo a vederli uno per uno.

Antonio Manzini “Rien ne va plus”

Per gli amanti del giallo troviamo il nuovo romanzo di Antonio Manzini “Rien ne va plus” (Sellerio). In questo nuovo episodio della serie di libri incentrati sul vicequestore Rocco Schiavone, il protagonista si trova costretto a inseguire diverse vicende che si intrecciano a quella principale e a affrontare nodi dolorosi della sua esistenza. Ad accompagnare il protagonista nell’evolversi della storia troviamo come sempre la sua irresistibile squadra di “sgarrupati” collaboratori.

Elena Ferrante, "L'amica geniale"

“L’amica geniale” (Edizioni e/o) è il primo dei quattro romanzi che compongono l’opera di Elena Ferrante. Il racconto parte dall’amicizia delle due protagoniste, prima bambine, poi adolescenti e infine donne e della voglia di affrancarsi dal proprio ambiente. Sullo sfondo il rione, Napoli e l’Italia in un periodo storico di cambiamenti che influenza le protagoniste durante la crescita e nel loro legame.

Michel Houellebecq,  “Serotonina”

Il nuovo romanzo di narrativa di Michel Houellebecq, “Serotonina” (La nave di Teseo) parla dell’esistenza di un cupo quarantaseienne che affronta la vita con l’aiuto di “una piccola compressa bianca, ovale, divisibile”. Infatti, la depressione sempre più incalzante, costringe il protagonista, Florent-Claude, all’assunzione di dosi sempre più elevate di Captorix, grazie alla quale combatte i suoi mostri e affronta la vita con rinnovata vitalità. Ma tutto questo richiede un sacrificio che non tutti gli uomini sono disposti ad accettare.

Giacomo Papi, "Il censimento dei radical chic"

Nel divertente e sottile “Il censimento dei radical chic” di Giacomo Papi (Feltrinelli), l’autore “ci costringe a vedere, più che il futuro prossimo, il nostro sobbollente presente”. Questo romanzo racconta con intelligenza e umorismo una storia che spinge a riflessioni e dubbi sul momento che stiamo vivendo.

Gianrico Carofiglio  “La versione di Fenoglio”

Infine, sempre per gli amanti del genere crime, troviamo “La versione di Fenoglio” di Gianrico Carofiglio (Einaudi) incentrato “sull’arte dell’indagine”. Tra i due protagonisti, il carabiniere Pietro Fenoglio e il ventenne Giulio, nasce un’amicizia inaspettata. Il legame si sviluppa tra confidenze personali e esperienze investigative che portano ad una riflessione sui concetti sfuggenti di verità e menzogna.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Scuola

    Piazza, parcheggio e aula magna: il progetto dell'Insubria per riqualificare l'università di via Valleggio

  • Attualità

    "Furbetti" delle multe non pagate in Svizzera, in Ticino scoppia il caso: l'81% sono italiani

  • Cantù

    A Cantù un caffè contro le mafie: manifestazione in piazza Garibaldi per rompere il silenzio

  • Segnalazioni

    Topi giganti alla stazione di Grandate: degrado nell'ex trattoria

I più letti della settimana

  • Giovane uomo trovato morto a Porlezza vicino al Municipio

  • Como, obbligava la figlia a dimagrire: "Fai schifo, sei grassa". Madre denunciata

  • Cucine da incubo a Cavallasca: Cannavacciuolo arriva a El Paso Ranch

  • Immersione nel Lago di Como, le immagini dal Cristo degli Abissi

  • Diretta video dal Cristo degli abissi: un sub si immerge nel lago più profondo d'Italia

  • "Paga o diciamo tutto alla tua famiglia": un trans e suo marito arrestati per estorsione a Inverigo

Torna su
QuiComo è in caricamento