Ufo a Como, mistero (quasi) svelato

Le ipotesi dell'ufologo? Sicuramente non è un disco volante

Non si è trattato di sicuro di un disco volante ma di in velivolo di natura terrestre. È la conclusione a cui è giunto il Centro ufologico nazionale dopo avere esaminato il video inviato da un lettore di QuiComo lo scorso 10 novembre 2018.

l video ritrae una luce nel cielo in direzione di Lecco che compie spostamenti insoliti per essere un elicottero o un normale aereo. A molti quel filmato è apparso insolito e interessante e le ipotesi su cosa potesse essere sono state numerose. Il video ha suscitato anche l'interesse del centro ufologico nazionale. L'esperto di ufo Marco Guarisco ha così deciso di studiare meglio il documento video. Ecco le conclusioni a cui è giunto.

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

"Innanzitutto - ha spiegato Guarisco - abbiamo dovuto escludere qualsiasi manipolazione al computer per essere sicuri che si trattasse del video così come è stato girato. Abbiamo poi analizzato fotogramma per fotogramma ingrandendo le immagini e abbiamo potuto scorgere due piccole luci vicine a quella grande".

Tanto basta per dirottare le ipotesi su velivoli per così dire tradizionali, certo non extraterrestri. "Potrebbe trattarsi di un drone di tipo acrobatico - ha detto Guarisco - ma protenderei di più per un aereo privato che stava compiendo acrobazie". 

Oltre all'esame visuale del filmato c'è un altro elemento sul quale si è basato l'esperto. "L'avvistamento è collocabile nel cielo sopra Alazate Brianza, non lontano dall'aeroporto di Verzago".

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Mi sembra quanto meno una analisi (ed una conclusione), un po troppo superficiale.... Innanzi tutto, in tutti i casi di "presunti" avvistamenti UFO, la prima regola è quella di incontrare il testimone, possibilmente sul luogo dell'avvistamento, ed ascoltare il suo racconto. Secondo, procedere a dei rilievi strumentali... punto cardinale, elevazione angolare, direzione di volo, eseguire delle foto dell'ambiente circostante...ecc...ecc.. Quel pomeriggio di quel giorno, se non vado errato, il tempo era brutto, e a tratti pioveva, dire che poteva essere un drone, o addirittura un aereo privato che stava facendo acrobazie, (con queste condizioni meteo), mi sembra quanto meno ridicolo...

Notizie di oggi

  • Economia

    Una nuova legge per sostenere i negozi storici della Lombardia

  • Salute

    Patrick Cutrone visita i bambini della pediatria dell'ospedale Sant'Anna

  • Cronaca

    Dramma a Barni, malore improvviso fuori dal bar: morto uomo di 68 anni

  • Politica

    Tessere elettorali buttate nella spazzatura per protesta a Campione, sindacati e Fermi: "Intervento del Governo"

I più letti della settimana

  • Si toglie la vita davanti all'ospedale Sant'Anna: lo trovano ore dopo

  • Auto bruciata con una persona dentro: donna morta a Uggiate Trevano

  • L'hotel Hilton cerca 100 dipendenti, assunzioni anche a Como: come partecipare alle selezioni

  • Rai1 a Grandate, "La vita in diretta" intervista don Pandolfi parroco esorcista: il diavolo esiste?

  • Frode da 3 milioni di euro: arrestati tra Como e Pavia cinque commercianti d'auto

  • Paura per Wanda Nara: sasso contro l'auto della moglie di Icardi mentre portava i figli a Como

Torna su
QuiComo è in caricamento