Como, in arrivo 15 soldati per le zone più "calde"

Operazione "strade sicure". Il plauso della Lega

L'operazione Strade Sicure del governo Lega-Cinque Stelle porta a Como 15 soldati per la sicurezza del territorio lariano. Lo ha annunciato il ministero dell'Interno. I quindici uomini dell'esercito italiano dovranno entrare in azione già 16 aprile. Il sottosegretario dell'Interno, Nicola Molteni, plaude all'iniziativa che è stata in particolare promossa dalla Lega: "Quindici militari per proteggere i comaschi: era una promessa e oggi l’abbiamo mantenuta. È un risultato storico, con la città che potrà finalmente beneficiare dell’operazione Strade sicure. È l’ennesimo segnale di attenzione e di concretezza per i comaschi”.

Un risultato definito storico anche dall'onorevole erbese Eugenio Zoffili che sottolinea la linea di rottura rispetto ai governi passati: "Ci voleva la Lega al Governo con il Ministro Salvini per riuscire dove tutti gli altri Esecutivi hanno fallito. Con un importante provvedimento del Viminale finalmente arriveranno ben 15 militari anche in provincia di Como, in aiuto agli agenti delle forze dell'ordine già rafforzate su input della Lega con pattuglie aggiuntive per garantire più sicurezza ai cittadini. Dopo anni di chiacchiere e parole al vento da parte di Monti, Letta, Renzi e Gentiloni, è giunto il tempo dei fatti concreti, testimonianza di una Lega sempre radicata col suo territorio. Un grande grazie a Matteo Salvini, al Sottosegretario all’ interno Nicola Molteni, al Sottosegretario alla Difesa Raffaele Volpi e a tutti coloro che in questi anni si sono spesi con costanza fino al risultato che oggi festeggiamo.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • E' morto Giovanni, senzatetto orgoglioso

  • Drammatica scoperta in Municipio a Como: lago di sangue in un bagno di Palazzo Cernezzi

  • Como, picchia la moglie in centro: il video dell'arresto

  • I 10 eventi da non perdere in questo weekend a Como e al lago

  • Droga e mitragliatrici: maxi arresto della Procura di Como

  • Matteo vende la Tigella Bella, il take away numero uno a Como

Torna su
QuiComo è in caricamento