Ricorso respinto: più vicina la riapertura del forno crematorio

La comunicazione dal Tar di Milano

E' arrivata lunedì 21 ottobre 2019 al Comune di Como la comunicazione del Tar di Milano che informa di aver respinto il ricorso presentato da una società privata in merito alla procedura di affidamento del forno crematorio cittadino.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il ricorso, presentato da una società che non aveva potuto partecipare al bando di concorso per l'affidamento, aveva bloccato l'iter per la riapertura della struttura, chiusa ormai da tre anni.
Gli uffici del comune potranno ora convocare la commissione di gara per l'apertura dell'offerta.
"Dopo questa attesa - commenta l'assessore ai Servizi ed edilizia cimiteriale Francesco Pettignano - speriamo nella validità dell'offerta, in modo che si possa procedere all'assegnazione in tempi brevi".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Como, drogava una bimba, abusava di lei e poi vendeva i video: emersi nuovi elementi

  • Como, aliante caduto a Tavernola

  • Come si vive a Como? Ecco le risposte di alcuni abitanti: "Paesaggi bellissimi, ma è una città per vecchi"

  • Doccia fredda per turismo e commercio a Como: la frontiera con il Ticino non riprirà il 3 giugno

  • Como, si sposano i due senzatetto Silvia e Alessandro: il primo incontro fu su una panchina 10 anni fa

  • Ibrahimovic: gita con il compagno Hakan Calhanoglu sul Lago di Como

Torna su
QuiComo è in caricamento