Miss Ciclismo: Cinzia, Andrea e Alessia, le tre ragazze comasche in gara

Quindicesima edizione del concorso di bellezza dedicato a chi usa la bici

Completato il cast di prefinaliste, il concorso di Miss Ciclismo prosegue spedito verso le fasi finali. Miss Ciclismo è un concorso di bellezza giunto alla quindicesima edizione e riservato alle ragazze che utilizzano la bicicletta anche a livello non agonistico.

Il prossimo 2 novembre  al Ristopizza “De Sica” di Mazzano (BS) saranno assegnati i primi 6 posti in finale. Sette giorni più tardi al Ristorante “La Bussola” di Cittiglio (VA) si assegneranno gli ultimi sei. In gara a Mazzano ci saranno anche tre miss della provincia di Como quali Andrea D’Auria, Cinzia Montagnoli e Alessia Fucile.

Andrea, già seconda classificata a Miss Ciclismo 2016, ha 26 anni vive a Erba ed è una studentessa di agraria e si descrive come matta, semplice e sincera. Cinzia di anni ne ha 25 ed è di Falloppio, lavora come responsabile marketing e modella, dice di essere solare, testarda e dolce ed il suo songo è di diventare un’attrice del cinema. Alessia ha 24 anni ed è di Como dove studia lingue e lavora come cameriera.

Queste le altre Miss in gara nella prefinale di Mazzano (BS): Anita Avesani di Sirmione (BS), Marta Bonadonna di Zelarino (VE) , Giada Boniotti di Torbole Casaglia (BS), Chiara Cappellari di Castelgoffredo (MN), Virginia Cocchetto di Treviso, Nicole Del Santo di Zanè (VI), Maddalena Ferroni di Sorbolo (PR), Giada Silini di Cologne (BS), Giada Sovieri di Deruta (PG), Isabella Tonini di Volpago del Montello (TV), Lucia Vallavanti di Carpaneto (PC), Mariangela Vanalli di Cisano Bergamasco (BG), Lucrezia Veronesi di Lido degli Estensi (FE), Greta Vianelli di Castelmella (BS).

La finale tonerà a tenersi all’interno del Party dell’agenzia di Management Sportivo A&J e si svolgerà alla presenza dei migliori ciclisti del mondo che andranno ad eleggere la quindicesima Miss Ciclismo della storia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Svizzera, l'Iceberg di Lugano riaccende le luci (rosse)

  • Nei bordelli ticinesi sconti per gli italiani: anche così si combatte la crisi

  • Tenta di stuprare una ragazza sul treno Chiasso-Como-Milano, ma lei reagisce e lo fa scappare

  • Litiga con un altro automobilista e gli disfa la macchina a pugni: è un comasco

  • Incidente in galleria a Cernobbio: viabilità al collasso

  • Nuovo supermercato in arrivo a Cernobbio

Torna su
QuiComo è in caricamento