Il giorno di Obama da Clooney sul lago di Como: l’attesa a Laglio

Paese blindato, intorno a Villa Oleandra paparazzi e giornalisti da tutta Italia

Michelle e Barack Obama (foto repertorio Today)

Tutto pronto a Laglio per l'arrivo di Barack Obama e famiglia a Villa Oleandra, ospiti di Clooney: l'ex presidente degli Stati Uniti è atteso insieme alla moglie Michelle e alle figlie Malia e Natasha per la giornata di sabato 22 giugno 2019. Dovrebbero trattenersi a Laglio per il weekend. 
Occhi di mezzo mondo puntati sul lago di Como, quindi, con i paparazzi che già da venerdì sono assiepati intorno a Villa Oleandra per fotografare la ex coppia presidenziale con i padroni di casa, che giovedì si sono concessi una cena al ristorante Gatto Nero a Cernobbio. Gli Obama arrivano sul Lario proprio in occasione della Sagra di San Giovanni, spettacolo pirotecnico amato da Clooney che lo ammirerà insieme agli ospiti.

Ad attenderli un paese blindato, con imponenti misure di sicurezza predisposte per l'occasione: dopo il vertice in Prefettura, il sindaco Roberto Pozzi ha firmato quattro ordinanze per vietare l’accesso alla spiaggia Riva Soldino, al molo di Laglio, dove non si potrà transitare neppure a piedi. E ancora divieto di accesso e di sosta con rimozione forzata nel parcheggio di Soldino, che si trova sul retro di Villa Oleandra, così come in piazza Barelli. In vigore anche il divieto per le imbarcazione di tenersi a 150 metri dalla costa nei pressi di Villa Oleandra. 

Il conto alla rovescia per l'arrivo di Obama, dunque, è iniziato: dovrebbero rimanere a Laglio fino a lunedì. Un evento di rilevanza internazionale che torna a riaccendere i riflettori sul lago di Como.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Autocertificazione per chi si sposta: il modulo aggiornato (il quarto)

  • Pasqua blindata, restrizioni almeno fino al 18 aprile

  • Turismo sul Lago di Como, si prospetta una tragedia economica

  • Idee anticrisi, ecco i dining bonds: li paghi meno di quello che valgono, li spendi alla riapertura del ristorante

  • Bonus spesa e cibo: gli aiuti del governo in provincia di Como arriveranno attraverso i servizi sociali

  • Isolamento estremo: a Fino Mornasco dal 22 febbraio una famiglia con 2 bimbe non esce di casa

Torna su
QuiComo è in caricamento