Murder Mystery, ecco il trailer del film Netflix girato a Como

Il 14 giugno il debutto della commedia con Jennifer Aniston e Adam Sandler sulla popolare piattaforma online

Immagine dal trailer rilasciato da Netflix

Murder Mystery, l'atteso nuovo film prodotto da Netflix che ha visto protagonisti in città Jennifer Aniston e Adam Sandler, debutterà il 14 giugno 2019 sul popolare network online. Intanto è stato rilasciato il trailer ufficiale con le immagini girate a Como e sul lago che potete vedere in anteprima qui sotto.

"Como è una città bellissima, con gente ospitale che ci ha fatti sentire come a casa". Queste erano state le parole pronunciate lo scorso agosto dai produttori di "Murder Mystery", il film girato in città, tra centro storico e giardini a lago-stadio, e in alcuni paesi del lago in queste settimane. Lunedì 13 agosto 2018 mentre in via Vittorio Emanuele proseguivano le riprese della pellicola sotto gli occhi di numerosi curiosi, comaschi e turisti, rigorosamente fermati dalle transenne, i produttori Allen Covert, Kevin Grady e Barry Bernardi avevano incontrato in comune la stampa e le istituzioni per esprimere il proprio ringraziamento a tutta la cittadinanza per l'ospitalità. 

La trama

Un poliziotto americano e sua moglie vanno in vacanza in Europa per riaccendere la fiamma del loro matrimonio. Diventano però involontariamente testimoni dell'omicidio di un milionario, coinvolto in un intrigo internazionale.

Il Cast

Adam Sandler, Nick Spitz
Jennifer Aniston, Audrey Spitz
Luke Evans, Charles
Gemma Arterton, Grace Bannott

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I magnifici 7: ecco i migliori ristoranti dove mangiare etnico a Como

  • Le 10 migliori pizzerie di Como (e dintorni)

  • Dongo, cane ammazzato e buttato nel lago con un cappio al collo: è caccia al responsabile

  • Malore per una bambina appena nata: paura in centro Como

  • Como, studentessa aggredita e molestata alla fermata del bus: arrestato in piazza Vittoria

  • Abusi sessuali su quattro bambine: denunciato un allenatore di Como

Torna su
QuiComo è in caricamento