Livello del Lago di Como, l'esondazione è vicina: mercatini di Natale a rischio?

Portata d'acqua in entrata superiore al deflusso: mancano 15 centimetri alla fuoriuscita

Il livello del Lago di Como continua a salire. Oggi, 24 novembre 2019, dalle prime ore del mattino il lago ha iniziato ad uscire e sono previste piogge anche nel pomeriggio. Polizia locale, Protezione civile e settore Reti hanno provveduto a posizionare le passerelle pedonali per attraversare il lungolago e dei coni di sicurezza davanti alle caditoie del marciapiedi a lago. La diga foranea e la ex biglietteria sono state chiuse. Una squadra della Protezione civile sarà in piazza Cavour tutto il pomeriggio per monitorare la situazione.

Livello del lago

Alle ore 15 del 24 novembre 2019 il livello del lago era a quota 105 centimetri sopra lo zero idrometrico, cioè solo 15 centimetri al di sotto della soglia di esondazione. La possibilità che il lago fuoriesca è tutt'altro che remota visto che la portata in afflusso è di 571 metri cubi d'acqua al secondo metre il deflusso è di 433 metri cubi al secondo.

Guarda il video del lungolago

L'esondazione del lago fa preoccupare non poco gli operatori del mercatino di Natale presente in piazza Cavour: sono numerose le casette che potrebbero essere toccate dall'acqua con conseguenti mancati incassi dovuti alla mancanza di pubblico nel caso in cui il lago raggiunga la piazza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Como, dramma in via Leoni: trovata una donna morta

  • Auto incendiata a Como in piazza San Rocco: le immagini

  • Blitz nella notte a Camerlata, il simbolo della Pace al posto di quello della Lega Lombarda

  • Monet, Cézanne, Renoir, Gauguin e Van Gogh: a Lugano arrivano i capolavori della collezione Emil Bührl

  • Una Chinatown in via Milano Bassa: al posto del Pinco Pallino arriva il sesto negozio cinese

  • Cantù, partorisce in casa assistita dal marito: il miracolo del piccolo Riccardo

Torna su
QuiComo è in caricamento