Lido di Villa Olmo, firmato il contratto: ora riapertura possibile

Gli storici gestori Porta e Locatelli possono tornare al lavoro nella struttura

Il lido di Villa Olmo

Torna a vivere il lido di Villa Olmo a Como. Gli storici gestori Giorgio Porta e Maurizio Locatelli hanno firmato martedì 7 maggio 2019 il contratto di concessione dell'impianto e già dal giorno dopo potranno tornare a operare nella struttura. Finalmente una svolta dopo dopo mesi di incertezza sul futuro dell'impianto, chiuso da più di un anno dopo una lunga battaglia legale tra il comune e la società Sport Management, che si era inizialmente aggiudicata l’appalto. Il lido era quindi tornato agli ex gestori, ma poi era rimasto chiuso: la prima estate comasca senza la struttura.
Adesso sarà necessario effettuare i lavori di messa in funzione dell'impianto e di ripristino per riportare la struttura alla piena efficienza in vista della prossima riapertura, anche se ancora non si conosce la data certa.
L'attesa dunque sembra essere quasi finita e presto i comaschi dovrebbero poter tornare a prendere il sole e fare il bagno al lido.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ritrovato il corpo di Mattia Gandola, annegato nel lago del Segrino

  • Auto cade nel lago: morta una ragazza in via per Cernobbio

  • La testimonianza: "In Svizzera il Covid vissuto con coscienza, in Italia la mascherina è più un bavaglio"

  • Tatiana Ortelli, la ragazza morta nell'incidente in via per Cernobbio

  • Eupilio: si cerca Mattia Gandola nel lago, forse annegato

  • Incidente via per Cernobbio, arrestato il ragazzo alla guida per reato stradale: aveva bevuto troppo

Torna su
QuiComo è in caricamento