Io non sono una FAN di Jovanotti. Sono una FUN di Lorenzo

In libreria il racconto di Francesca Ballabio sulla sua vita in tour

Chi scrive questo articolo ha scelto di incoraggiare questo libro ben sapendo che queste pagine non avrebbero avuto un approccio da fan. Francesca Ballabio, psicologa di Como, aveva una storia da raccontare: 30 anni di vita e concerti insieme a Lorenzo. Lo ha fatto bene, con sincerità e passione, come ho provato a far capire nella prefazione che accompagna Jovanotti Live: Io c'ero! Una vita in tour, senza mai cadere nella trappola in cui spesso finisce chi la musica la consuma sotto il palco. Il volume, in uscita in tutte le librerie giovedì 27 giugno, verrà presentato in occasione di Parolario, evento inserito "fuori catalogo", al Bistrot di Villa Olmo a Como, venerdì 28 giugno alle 18. 

Io non sono una FAN di Jovanotti. Sono una FUN di Lorenzo

COVER jovanotti-2

Non voglio sposarlo, non vado sotto casa sua, non com­mento i suoi post sui social, non cerco di incontrarlo perché mi viene il panico. Lo seguo e lo ascolto perché mi motiva e negli anni mi ha sempre dato spunti di vita, c’è sempre stato al momento giusto. Cos’è Lorenzo per me? Una religione. Vado ai suoi concerti perché mi diverto.

E andare AI concerti è diverso da andare AL concerto. Ne ho visti 157.

Il mio viaggio lungo trent’anni che voglio raccontare per come è stato fino a qui: naturale, sfaccettato, impe- gnativo, entusiasmante, appassionato, arricchente.

Un viaggio che tocca città italiane e straniere, stadi e palazzetti, parrocchie e auditorium. Vissuto in com­pagnia di amici vecchi e nuovi, compagni di esperienza sbalzati con me per una manciata di ore in una dimen­sione unica. Un viaggio pieno di vita che non è ancora finito ma che ad oggi vale la pena di essere raccontato per farlo ricordare a chi c’era e renderlo immaginabile a chi non c’era.

La mia storia di vita in tour

Francesca Ballabio

Psicoterapeuta e psicologa musicale, nasce nel 1975 a Como ma per vent’anni vive tra Milano e Firenze. Innamorata della musica, collezionista di concerti (di Jova­notti ma non solo), ama la vita e si nutre di cose belle. Come dice il suo cognome, balla la vita.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lomazzo, non esce dalla camera d'albergo: ragazza di 20 anni trovata in fin di vita

  • Colverde, vinti 300mila euro con un gratta e vinci

  • Scomparso da casa, ritrovato in fin di vita in un bosco a Villa Guardia

  • Città dei Balocchi: come raggiungere il centro di Como senza restare imprigionati dal traffico di Natale

  • Traffico impazzito a Como: è il corteo di Friday for Future

  • Precipita in montagna per 50 metri: morto un uomo di Lurago Marinone

Torna su
QuiComo è in caricamento