FlixBus si consolida nel Comasco: nuova fermata a Erba e corse da Como verso Genova e la Calabria

Il capoluogo collegato a numerose località in Italia, Svizzera e Germania

La società di trasporti extra-urbani low-cost FlixBus si consolida sul territorio comasco, inaugurando una nuova fermata a Erba e nuove corse dal capoluogo lariano verso le altre regioni italiane, la Svizzera e la Germania.

Cresce dunque il numero delle città italiane raggiungibili da Como con gli autobus della società tedesca: ai grandi centri già collegati, come Roma (fino a sei corse al giorno), Napoli, Firenze, Venezia e Bologna, si aggiunge ora Genova (raggiungibile senza cambi in tre ore e mezza). Il capoluogo del Lario viene collegato anche alla Calabria e, fra le altre, direttamente alle città di Cosenza, Corigliano e Rossano con viaggi notturni. Incrementata anche la frequenza sulle rotte per diverse delle principali città svizzere: Lugano (fino a tre corse al giorno), Berna (fino a quattro) e Lucerna (fino a cinque). Restano attive le connessioni già esistenti con la Germania: da Friburgo a Düsseldorf, passando, fra le altre, da Stoccarda, Karlsruhe e Colonia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Anche a Erba esordisce il servizio di mobilità di FlixBus, che lancia collegamenti diretti con Bologna, quattro destinazioni in Campania, tra cui Caserta, Sarno e Battipaglia, e dodici destinazioni in Calabria, tra cui Cosenza, Corigliano e Rossano. Tutti i collegamenti con Erba partono dalla fermata dedicata in Corso XXV Aprile.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Como usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gemelli uccisi, al funerale la lettera della madre e 'Un senso' di Vasco Rossi per l'ultimo straziante saluto

  • E' morto l'uomo ghepardo di Como

  • Stipendi in Ticino: un commesso guadagna in media 5mila franchi, un'ostetrica fino a 8mila

  • Statale Regina: multe salatissime e ritiro immediato del mezzo per chi circola senza assicurazione

  • Multa fino a 1.500 euro per chi pesca un siluro e non lo ammazza

  • Brienno, morto il motociclista caduto in galleria

Torna su
QuiComo è in caricamento