Eclissi totale di luna lunedì 21 gennaio: orari e consigli per vederla bene a Como

Tutte le informazioni

Eclissi di luna

Eclissi di Luna totale, sarà possibile vederla anche a Como.
Nella prima mattina di lunedì 21 gennaio 2019, infatti, ci sarà un’eclissi totale di Luna. Una buona occasione se vi siete persi l'eclissi del 27 luglio 2018.

Il meteo: che tempo farà a Como per osservare l'eclissi di Luna

I meteorologi prevedono, in quella mattina, tempo sereno su Como e assenza di perturbazioni, anche se non è escluso qualche banco di nebbia.
Secondo quanto riferito dagli astronomi, inizierà poco dopo le 3:30 del mattino e raggiungerà il suo massimo intorno alle 6, quindi prima dell’alba e con il cielo ancora scuro per osservarla al meglio.

Che cos'è un'eclissi lunare

Con la parola “eclissi” si definisce l’occultamento di un corpo celeste, totale o parziale, dovuto a un altro corpo celeste. Nelle eclissi lunari, il corpo celeste a occultare la Luna è la Terra: questa attraversa il cono d’ombra prodotto dal nostro pianeta, quando si trova tra la Luna e il Sole, dal quale proviene la luce che di solito illumina la Luna. Un’eclissi si verifica solamente quando la Luna è in opposizione rispetto al Sole (plenilunio, la cosiddetta “Luna piena”). La Luna attraversa prima la penombra, poi l'ombra e infine, dopo esserne uscita, interessa di nuovo la fascia penombrale.
A causa degli effetti di colorazione rossastra che assume con la rifrazione dei raggi solari attraversanti l'atmosfera terrestre e per l'oscuramento parziale prima dell'entrata in ombra e durante l'uscita, è il tipo di eclissi lunare più osservata. Presenta sempre una grandezza (magnitudo in latino) del 100% o superiore, sia sotto che sopra l'eclittica. Un'eclissi lunare totale è totale per tutti i luoghi interessati (ad eccezione dei punti di transizione).

Come sarà la Luna, quale colore

Per l'occhio umano la Luna, quando inizia ad eclissarsi appare colorarsi di nero, ma in realtà si colora da subito di rosso scuro, ma non riusciamo direttamente a vederlo perché la parte ancora illuminata riflette la luce verso di noi, tant'è che il bagliore ci impedisce di vedere direttamente la colorazione rossastra, che inizierà a mostrarsi progressivamente man mano che il bagliore scompare per l'oscuramento; viceversa verso la fine dell'eclissi. Stesso discorso per gli apparecchi elettronici: le fotocamere sono sensibili alla luce e tendono a rendere nitida l'immagine più luminosa, per questo nei video sembra che la Luna si "accenda" di rosso soltanto una volta oscurata. 

I consigli per vedere l'eclissi

Meteo permettendo, l'eclissi sarà visibile tranquillamente a occhio nudo, anche se per vederla meglio si può utilizzare un binocolo o un telescopio, che permettono una visione più dettagliata. Il consiglio è quello di allontanarsi dai centri abitati e scegliere un luogo dove è minore l'inquinamento luminoso per godere appieno dello spettacolo.

L'orario non è sicuramente dei più agevoli ma per assistere alla prossima eclisse totale di Luna visibile in tutta la fase di totalità bisognerà attendere fino al 31 dicembre 2028.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    La picchia e le proibisce di imparare l'italiano: pakistano arrestato a Como

  • Cronaca

    Montorfano, massacra il collega di botte e gli spacca il cranio sul luogo di lavoro

  • Cronaca

    Spaccio di droga in Valtellina, sgominata banda di richiedenti asilo: arresti anche a Como

  • Comune

    Alla città di Como il Premio Internazionale per la Pace

I più letti della settimana

  • Si toglie la vita davanti all'ospedale Sant'Anna: lo trovano ore dopo

  • Auto bruciata con una persona dentro: donna morta a Uggiate Trevano

  • Montorfano, massacra il collega di botte e gli spacca il cranio sul luogo di lavoro

  • L'hotel Hilton cerca 100 dipendenti, assunzioni anche a Como: come partecipare alle selezioni

  • Rai1 a Grandate, "La vita in diretta" intervista don Pandolfi parroco esorcista: il diavolo esiste?

  • Paura per Wanda Nara: sasso contro l'auto della moglie di Icardi mentre portava i figli a Como

Torna su
QuiComo è in caricamento