Mariano Comense, torna l’AgriMercato: è il primo a riaprire in provincia

Ecco quando tornano i banchi di Campagna Amica negli altri comuni

“La forte sinergia e il lavoro congiunto con il Comune – esordisce Francesca Biffi, presidente dell’AgriMercato di Campagna Amica per Como-Lecco - ha consentito di riattivare il Mercato Agricolo di Mariano Comense, il primo in provincia di Como a riaprire i battenti dopo lo stop imposto dall’emergenza Covid”. I banchi di piazzale di Porta Spinola tornano a partire da domani, 9 maggio, riconfermando l’appuntamento settimanale di ogni sabato.
Oggi, 8 maggio, ha fatto da apripista quello di Limbiate, il mercato su territorio brianzolo ma gestito dall’Associazione: “La risposta della gente è stata positiva, c’è voglia di tornare a comprare dai contadini e – continua Biffi - anche noi produttori sentivamo la mancanza del dialogo con i nostri clienti. Il rapporto umano è un valore fondamentale degli AgriMercati.

Le norme igienico-sanitari

“Ci siamo attrezzati – spiega la presidente - per poter offrire il servizio in assoluta sicurezza e nel rispetto delle norme anti-Covid: a Mariano Comense, in particolare, è stato importante il confronto con l’amministrazione comunale e la preziosa collaborazione con i volontari dell’Associazione Nazionale Carabinieri e della Croce Bianca, che domani saranno presenti in Porta Spinola”.
Ingresso contingentato, rispetto della distanza tra le persone, utilizzo obbligatorio delle mascherine e disponibilità di disinfettanti per le mani, ecco le principali novità rispetto al periodo pre-covid. 

I danni della crisi economica

Per Coldiretti Como-Lecco il mercato di Mariano Comense è particolarmente strategico, per la tradizionale buona risposta di pubblico e per la continua crescita delle vendite di questi anni. E il presidente della federazione interprovinciale Fortunato Trezzi aggiunge: “I marianesi hanno sempre apprezzato il valore e la qualità del chilometro zero sulle loro tavole: è la campagna che va in città per essere vicina ai consumatori e alla popolazione.  
Le settimane di stop per gli AgriMercati e gli agriturismi hanno fatto crollare in Italia la spesa contadina del 61%. “Almeno da noi – riprende Biffi -  i cittadini hanno potuto spesso contare sulla consegna a domicilio della spesa agricola direttamente dalle nostre imprese: un’esperienza che ha avuto un buon riscontro sul territorio e che manteniamo attiva anche in queste settimane”.

Gli altri comuni

Nei prossimi giorni riprenderanno, in sequenza, anche i mercati di :

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
  • Cantù (martedì in piazza Garibaldi), 
  • Meda (mercoledì in piazza Cavour), 
  • Giussano (giovedì via De Gasperi), 
  • Erba (venerdì prossimo in via Carroccio).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Le 5 camminate più belle sul Lago di Como

  • Tatiana Ortelli, la ragazza morta nell'incidente in via per Cernobbio

  • Ritrovato il corpo di Mattia Gandola, annegato nel lago del Segrino

  • Auto cade nel lago: morta una ragazza in via per Cernobbio

  • Il racconto di una delle giovani vittime e la scoperta del night con prostituzione "di lusso"

  • Incidente via per Cernobbio, arrestato il ragazzo alla guida per reato stradale: aveva bevuto troppo

Torna su
QuiComo è in caricamento