Il sindaco di Como firma la proroga: parchi e giardini restano chiusi

La decisione per contrastare ulteriormente il contagio del Covid-19

Il sindaco di Como Mario Landriscina oggi, 25 marzo 2020, ha firmato un’ordinanza che proroga fino al prossimo 15 aprile la chiusura al pubblico dei cimiteri, dei parchi e giardini comunali, in coerenza con le disposizioni statali e regionali per contrastare la diffusione ulteriore del Covid-19.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ricordiamo inoltre che nella giornata di ieri, 24 marzo 2020, il sindaco ha firmato la proroga su ztl e parcheggi: dalle ore 00.00 del 25 marzo 2020 e fino alle ore 23.59 del 15 aprile 2020 sono sospese le limitazioni di circolazione nell’ambito della Ztl Città Murata e sono sospese le regolamentazioni relative agli stalli di sosta a pagamento e con limitazioni di permanenza (disco orario).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Autocertificazione per chi si sposta: il modulo aggiornato (il quarto)

  • Pasqua blindata, restrizioni almeno fino al 18 aprile

  • All'ospedale Sant'Anna 20 dipendenti contagiati: sono medici, infermieri e operatrici socio-sanitarie

  • Idee anticrisi, ecco i dining bonds: li paghi meno di quello che valgono, li spendi alla riapertura del ristorante

  • Bonus spesa e cibo: gli aiuti del governo in provincia di Como arriveranno attraverso i servizi sociali

  • 81 morti per coronavirus all'ospedale Sant'Anna dall'inizio dell'emergenza

Torna su
QuiComo è in caricamento