Documenti di identità: a Como e provincia prorogata la data di scadenza

La disposizione utile a decongestionare gli uffici pubblici

Tutti i documenti d'identità già scaduti o in scadenza nei prossimi giorni non avranno bisogno di essere rinnovati fino al 31 di agosto. La loro validità è infatti prorogata fino alla fine dell'estate per tutti i servizi che riguardano il nostro paese. Resta invece valida la data di scadenza riportata sui documenti ai fini dell'espatrio, non sarà quindi possibile recarsi in paesi stranieri che prevedano l'esibizione del documento senza rinnovarlo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La misura è stata presa in via preventiva, per evitare di congestionare gli uffici dell'anagrafe e risulta particolarmente utile nel comune di Como, dove proprio questi spazi comunali sono stati scelti per accorpare tutti i servizi, essendo gli unici dotati di vetro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Autocertificazione per chi si sposta: il modulo aggiornato (il quarto)

  • Pasqua blindata, restrizioni almeno fino al 18 aprile

  • All'ospedale Sant'Anna 20 dipendenti contagiati: sono medici, infermieri e operatrici socio-sanitarie

  • Idee anticrisi, ecco i dining bonds: li paghi meno di quello che valgono, li spendi alla riapertura del ristorante

  • Bonus spesa e cibo: gli aiuti del governo in provincia di Como arriveranno attraverso i servizi sociali

  • 81 morti per coronavirus all'ospedale Sant'Anna dall'inizio dell'emergenza

Torna su
QuiComo è in caricamento