Cantù, controlli della polizia locale: a gennaio multe per oltre 7mila euro

Cosa è accaduto sulle strade della cittadina brianzola nelle prime settimane del 2020

Il primo mese del 2020 non è ancora finito, ma la polizia locale della città di Cantù, nella persona del comandante Dott. Vincenzo Aiello, manda una "fotografia" con i primi dati in merito alla sicurezza stradale e a quanto svolto da loro per mantenerla. 

Solo nelle giornate di ieri e oggi, 30 gennaio 2020, due fermi per due residenti in città che guidavano auto inserite nella famosa black list. In entrambi i casi i canturesi erano sprovvisti di patente e assicurazione.

Per il primo veicolo è scattata la sanzione di euro 5110,00 per la guida senza patente, il sequestro per confisca del mezzo in quanto il veicolo era, unitamente ad altri 78, intestati fittiziamente ad un unico soggetto, l'ulteriore sanzione di 868,00 euro per la mancata copertura assicurativa.

Nel secondo caso, invece, la multa è stata di1988,00, il veicolo confiscato e il cittadino rinviato all'Autorità Giudiziaria poichè era già stato trovato in passato a guidare senza patente. 

Negli ultimi due giorni, considerando anche solo questi due casi, le sanzioni ammontano a più di 7000 euro. Ma l'anno è iniziato in maniera piuttosto vivace a Cantù: sono infatti in sintesi, come riportato dal comunicato del comandante Aiello, 88 casi di veicoli circolanti senza la prescritta revisione, 42 in violazione delle norme regionali a tutela della qualità dell'aria, tre sequestri per circolazione di veicoli non assicurati (cfr. per un totale di cinque), 21 per superamento dei limiti di velocità, 74 per passaggio con il semaforo rosso (di cui 69 attraverso il rilevamento automatico) due deferimenti all'Autorità Giudiziaria  per guida in stato d'ebbrezza ed una per guida sotto l'effetto di sostanze stupefacenti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • A Como arriva Decathlon: ecco come sarà

  • Incidente sull'autostrada A4: è morto Cesare Coquio di Uggiate Trevano

  • Dalla Nasa all’apicoltura: il sogno di due ricercatori comaschi salverà il pianeta

  • LIDL arriva a Como e cerca 22 persone da assumere, ecco come candidarsi

  • Persona investita dal treno a Lugano Paradiso

  • Pessime condizioni igieniche, la polizia chiude un locale di piazza San Rocco a Como: è la seconda volta

Torna su
QuiComo è in caricamento