Como, sicurezza e allarme attentati: Broletto parlante spento sabato 15 e domenica 16 dicembre

La decisione della Questura per evitare gli assembramenti e rendere più fluido il passaggio dopo il caos dell'8 dicembre

Piazza Duomo affollata

Spegnere la torre parlante del Broletto sabato 15 e domenica 16 dicembre 2018: la decisione è arrivata nel pomeriggio di giovedì 13 dicembre 2018 dopo la riunione del Comitato per l'ordine e la sicurezza pubblica.
L'esigenza di sicurezza ha prevalso, dopo la paralisi totale della città del weekend dell'Immacolata che ha riversato in città migliaia di persone per la Città dei Balocchi, bloccando non soltanto la circolazione delle auto lungo il girone ma anche il passaggio delle persone a piedi in centro storico, con le conseguenti polemiche. Proprio per evitare il ripetersi di questi assembramenti, la Questura ha deciso per il provvedimento che spegne la maggiore attrazione della Città dei Balocchi.

I provvedimenti per la sicurezza

Oltre allo spegnimento delle proiezioni animate, il Comitato per l'ordine e la sicurezza ha deciso anche l'installazione di un doppio sbarramento con transenne presidiato da appositi steward e agenti della polizia in supporto, in piazza Duomo- angolo via Vittorio Emanuele per limitare l'accesso in quel punto. Gli steward indicheranno alla gente di seguire il percorso   per accedere alla piazza lungo via Magistri Comacini, piazza Verdi, via Pretorio (il perimetro esterno del Duomo). In caso di emergenza verrà predisposto uno sbarramento con transenne in via Cinque Giornate, angolo via Boldoni, per limitare l'afflusso di persone in piazza Duomo.

Verrà inoltre aumentato il personale delle Forze dell'Ordine per il monitoraggio delle situazioni che potrebbero creare pericolo per l'ordine e la  sicurezza.

Previste anche pattuglie della Polizia Stradale sia sabato che domenica che si coordineranno con la polizia locale per gestire la viabilità e prendere i necessari provvedimenti in caso di congestione del traffico.

Un'ambulanza sarà inoltre fissa in piazza Grimoldi e due unità operative di soccorso a piedi si disporranno nei punti di maggiore presenza di pubblico. Infine previsto un ulteriore mezzo antincendio dei vigili del fuoco nelle fasce pomeridiane di sabato e domenica, quelle di maggiore afflusso.

Il commento del Consorzio Como Turistica

“Ottempereremo a tutte le prescrizioni avute dal questore durante la riunione tecnica di oggi pomeriggio – è la dichiarazione del Consorzio Como Turistica, organizzatore della manifestazione – quindi verrà sospesa la proiezione animata sulla Torre del Broletto. Comunque la Città dei Balocchi funzionerà a pieno regime per il resto del programma, così come il Magic Light Festival in tutte le altre location”.

Città dei Balocchi spenta per l'attentato terroristico a Strasburgo

Intanto per tutta la giornata di giovedì 13 dicembre sono state spente le illuminazioni natalizie per rispetto verso le vittime dell’attacco terroristico avvenuto a Strasburgo. Sul Broletto solo la scritta “Per Strasburgo”.

Potrebbe interessarti

  • Attenzione agli ingredienti: ecco le 4 sostanze chimiche presenti nelle creme solari pericolose per la salute

  • Mercato immobiliare del Lago di Como: è Cernobbio il paese più richiesto

  • Rimedi post sbornia

  • Come combattere il caldo quando si viaggia in auto

I più letti della settimana

  • Uomo in strada minaccia di spararsi: panico a Monte Olimpino, un carabiniere ferito

  • Muore a causa della puntura di una vespa in Alta Valle Intelvi

  • Ha incendiato l'autolavaggio perché non riusciva a farlo funzionare: arrestato 45enne di Luisago

  • Incidente in autostrada tra Fino e Lomazzo: 6 feriti

  • Uomo trovato ferito e insanguinato sul marciapiede: soccorso in via Paoli a Como

  • Frontale a Sorico: Statale Regina nel caos

Torna su
QuiComo è in caricamento